fbpx

EMMANUEL PAHUD al Conservatorio di Milano: masterclass straordinaria e concerto con la OSCoM, Orchestra Sinfonica del Conservatorio, diretta da Pietro Mianiti

EMMANUEL PAHUD al Conservatorio di Milano: masterclass straordinaria e concerto con la OSCoM, Orchestra Sinfonica del Conservatorio, diretta da Pietro MianitiReduce dal concerto in Sala Verdi di giovedì 20 gennaio, la OSCoM Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano mercoledì 26 gennaio replica lo stesso programma a Varese per la Stagione Musicale Comunale 2022, realizzata sotto la direzione artistica di Fabio Sartorelli.

Un’occasione speciale per i giovani musicisti della OSCoM che, guidati da Pietro Mianiti, direttore residente della OSCoM, saliranno sul palco insieme ad EMMANUEL PAHUD.

Un’occasione più che speciale soprattutto per Francesca Marini, giovane arpista vincitrice del Premio del Conservatorio 2021, in formazione di trio insieme a Lorenzo Messina flauto e Giacomo Lucato viola, che si esibirà nel Concerto per flauto e arpa di Mozart proprio con EMMANUEL PAHUD.

Le prove del concerto cominciano al Verdi di Milano lunedì 24 gennaio, ma non è tutto.

In residenza per due giorni in Conservatorio, EMMANUEL PAHUD, proprio lunedì 24 gennaio, terrà infatti, a partire dalle ore 15.30 in Sala Puccini, una Masterclass originariamente destinata agli studenti di flauto dell’Istituto milanese.

Il Direttore del Conservatorio Cristina Frosini ha valutato, insieme all’artista ospite, di aprire la Masterclass anche ad uditori esterni, con iscrizione, fino ad esaurimento dei posti disponibili, a mezzo jotform, disponibile a questo link: https://form.jotform.com/220202727785354.

La scelta di Cristina Frosini, come lei stessa racconta, si spiega: «con l’impegno costante del Conservatorio di creare occasioni di crescita, uniche, per i nostri studenti, ma non solo. Occasioni quindi destinate anche, come è per tutte le Masterclass e per tutti i Seminari da noi organizzati, per studenti provenienti da altre realtà, che non abbiano modo di offrire le stesse opportunità che offre il nostro Conservatorio. Non è questione di essere il più grande o il migliore Conservatorio d’Italia. Ciò che mi interessa è offrire a tutti coloro che vogliano fare della musica la propria professione momenti di confronto, lavoro, condivisione, oltre che con i propri docenti, che svolgono un ruolo fondamentale e prezioso, con artisti di riconosciuta grandezza. La musica si impara in classe, ma si fa sul palcoscenico ed è sul palcoscenico, al confronto con i grandissimi, che si capisce davvero cosa significa non fare, ma essere musicista».

Di seguito il programma pubblico della residenza di EMMANUEL PAHUD al Conservatorio di Milano.

Lunedì 24 gennaio 2022

Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano

Sala Puccini ore 15.30

EMMANUEL PAHUD

Ospite del Conservatorio di Milano

Masterclass di flauto

Per partecipare alla Masterclass

iscrizioni a questo link:

https://form.jotform.com/220202727785354.

Mercoledì 26 gennaio 2022

Varese, Chiesa di San Vittore ore 20.30

Wolfgang Amadeus Mozart

Concerto per flauto e arpa in do maggiore KV 299

EMMANUEL PAHUD flauto

Francesca Marini arpa

Francis Poulenc/Lennox Berkeley

Sonata per flauto e orchestra da camera

EMMANUEL PAHUD flauto

Benjamin Britten

Simple Symphony

 

Orchestra Sinfonica del Conservatorio

Pietro Mianiti direttore

L’ingresso in Conservatorio è consentito solo con green pass rafforzato e con obbligo di mascherina ffp2.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend