fbpx

Grado: il luglio vivace dell’Isola del Sole

Grado: il luglio vivace dell'Isola del SoleLa stagione balneare di Grado entra nel vivo con una nutrita serie di proposte adatte alle tante curiosità dei turisti e alla loro voglia di muoversi e godere, in completa sicurezza, le bellezze della città antica, della laguna e dei suoi dintorni. “Guide” d’eccezione: il Comune di Grado, il Consorzio Grado Turismo e PromoTurismoFvg.

Non solo spiaggia… tante attività tutti i giorni

Tutti i lunedì: dal 13 luglio, si può imparare a conoscere la storia e la preparazione del più tipico dei piatti isolani: il boreto a la graisana, entrando nelle cucine di un noto ristorante. Nella mattinata escursione cicloturistica gratuita fino al Tiare shopping e, nel pomeriggio, escursione naturalistica in bici, fino a Belvedere.

Tutti i martedì: dal 14 luglio, riparte il BusNatura alla scoperta della Riserva naturale dell’Isola della Cona. Per gli amanti degli sport all’aria aperta, nel pomeriggio, escursione in bici con lezione di golf presso il Golf Club Grado oppure, escursione in canoa all’interno della Riserva naturale dell’Isola della Cona.

Tutti i mercoledì: dal 22 luglio, in mattinata, ritorna l’ArcheoBus per conoscere le vicende e l’archeologia di Aquileia.

Tutti i giovedì: nel pomeriggio, dal 16 luglio, tour a piedi alla scoperta delle botteghe artigiane dell’Isola.

Tutti venerdì: dal 10 luglio, tour giornaliero in bus verso il Carso, Trieste e Miramare.

Tutti i sabati: nel pomeriggio, escursione in bici per scoprire tutte le zone di Grado, dalla spiaggia Costa Azzurra a Grado Pineta.

Tutte le domeniche: in mattinata, escursione naturalistica in bicicletta fino a Punta Sdobba e, nel pomeriggio, escursione cicloturistica fino ad Aquileia.

Tutti i mercoledì sera e i venerdì mattina: vista guidata gratuita in centro storico a Grado, organizzata dal Comune di Grado.

Tutte le informazioni su modalità di prenotazione, prezzi e svolgimento delle escursioni che è possibile vivere a Grado durante tutta la stagione estiva si trovano su: www.grado.it/eventi. Per gli eventi organizzati dal Comune di Grado il sito di riferimento è: www.grado.info.

Mostra Maravee Dress

Il cuore pulsante del percorso scenografico della XIX edizione del Festival Maravee, quest’anno, si concentra a Grado, anche alla luce di una tematica che intende suggerire un riflessivo ponte con l’antichità, che dal patriarcato di Aquileia conduce alla dominazione vivacemente cosmopolita di Venezia e approda alla contemporaneità futuribile. Presso la Casa della Musica (in piazza Biagio Marin 2), rimarrà aperta, fino al 31 luglio, la Mostra “Motivi di Natura”, con gli abiti dell’universo Benedetti life della stilista slovena Matea Benedetti, che sposa il lusso alla sostenibilità ambientale promuovendo il dialogo fra estetica e coscienza etica, innovazione stilistica e tecnologica. La Mostra è aperta tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 19.30 alle 22.30. L’ingresso è libero, ma soggetto al rispetto delle norme vigenti in merito all’emergenza sanitaria.

Musica a 4 Stelle
Dopo i primi due appuntamenti, la rassegna proposta dall’Associazione culturale “Musica Viva”, prosegue il 23 luglio con uno straordinario trio di ottavini il cui mattatore è il maestro Nicola Mazzanti, primo flauto presso l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, considerato un “caposcuola” di livello internazionale. Al suo fianco, altre due soliste fuoriclasse: Pamela Stahel (Orchestra Sinfonica di Zurigo) e Marta Rossi (Orchestra dell’Opera di Roma). Ancora grande musica il 3 agosto, con un altro trio – questa colta di violoncelli – “l’Italian Cello Trio”, formato da tre musicisti di una stessa famiglia veneziana appena reduci di una fortunata tournée in Giordania. In accordo con l’Associazione “Graisani de Palù” la cornice proposta sarà quella di Mota Safòn, meglio conosciuta come la piccola isola dove Pierpaolo Pasolini girò il celebre film Medea, con Maria Callas. La rassegna prevede altri appuntamenti ad agosto e settembre.

 

Libri e autori sotto l’ombrellone

La rassegna, giunta alla 29° edizione, propone i suoi protagonisti al Velarium della spiaggia. Martedì 14 luglio sarà la volta di Enrico Galiano; venerdì 24 toccherà a Elena Commessatti; venerdì 31 la mattatrice dell’incontro sarà la gemonese Ilaria Tuti, mentre la chiusura, prevista venerdì 7 agosto, avrà per protagonista, Carlo Nordio. L’inizio è previsto sempre per le ore 18.00. In caso di pioggia gli eventi si svolgeranno al Grand Hotel Astoria. L’ingresso è libero e gratuito.

A tutto jazz

Da martedì 28 luglio a sabato 1 agosto, organizzata da Euritmica Associazione culturale, si terrà l’edizione 2020 di GradoJazz, una delle rassegne italiane (Covid free) più prestigiose per gli amanti della creatività declinata in musica.

L’apertura del 28 (alle ore 20), è affidata ai romagnoli Quintorigo. A seguire (alle 22), lo straordinario duo di Michael League & Bill Laurance (contrabbasso e pianoforte), anime del collettivo degli Snarky Puppy.

Mercoledì 29 tocca ad Alex Britti mentre, giovedì 30 (alle 20), sale sul palcoscenico il duo Musica Nuda con Petra Magoni (voce) e Ferruccio Spinetti (contrabbasso). Alle 22, due grandi donne del jazz italiano per la prima volta insieme: la pianista Rita Marcotulli e Chiara Civello (voce e chitarra), supportate dal violoncello di Marco Decimo.

Venerdì 31, il ritorno di Paolo Fresu con il suo Quintetto.

Finale in grande stile, sabato 1 agosto con un doppio concerto di vere stelle nazionali: alle 20, il quintetto di Francesco Cafiso e, alle 22, Stefano Bollani chiuderà questa edizione di GradoJazz.

È possibile acquistare pacchetti 2-5 notti comprensive di pernottamento in hotel 3-4* e concerti per la durata del soggiorno. Maggiori informazioni sui pacchetti su: www.grado.it.

 

Novità 2020

Per la prima volta quest’anno i brand Grado e Udinese calcio, stampate su una bella felpa, hanno viaggiato insieme sulle spalle dei calciatori della squadra friulana. Questa attività, che consolida ulteriormente la relazione tra l’Udinese e il territorio del Friuli VG, è una delle azioni che si inscrivono all’intero dell’accordo stipulato fra PromoTurismoFvg e Udinese Calcio volto a promuovere il brand “Grado” attraverso il prestigioso veicolo della squadra friulana. Un bel ricordo/regalo che ora, appassionati, turisti e tifosi, possono vedere presso l’Info Point di PromoTurismoFvg di Grado (via Alighieri 72) e acquistare esclusivamente online sullo store dell’Udinese Calcio (https://store.udinese.it/felpe-lignano-sabbiadoro-e-grado.html). Un Sole Bianconero da indossare tutto l’anno.

 

Per informazioni e prenotazioni:

Consorzio Grado Turismo

www.grado.it/eventi – experience[email protected]

www.grado.it – [email protected]

www.grado.info – [email protected]

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *