fbpx

“Maremma Toscana Meets Argentario Gourmet”, cucina e vini oggi in diretta streaming

"Maremma Toscana Meets Argentario gourmet", oggi in streaming cucina e viniIl promontorio dell’Argentario è il particolare ospite di questa serata dedicata al Gourmet, in streaming oggi alle 18.00

Due tra le più belle e rinomate strutture del nostro territorio, l’Argentario Golf Resort & SPA e il Boutique Hotel Torre di Cala Piccola, si raccontano a suon di ricette, rappresentate e presentate dai loro Executive Chef, Emiliano Lombardelli e Francesco Carrieri.

Argentario Golf Resort & Spa
Cuore e filosofia bio, ciò che l’Argentario Golf Resort & Spa tramite il ristorante gourmet Dama Dama e la nuova Club House Restaurant trasmette ai propri ospiti, l’approccio con la materia prima, la passione e il rispetto verso un territorio che offre prelibatezze di ogni genere, il punto di forza.
Il ristorante Dama Dama interno all’hotel 5 stelle, trasmette l’idea di un rifugio di montagna raffinato, decorato con finti trofei design di caccia, velluti e tessuti naturali. Il ristorante propone la cucina creativa ma strettamente ancorata al territorio dell’Executive Chef Emiliano Lombardelli (Sous Chef David Giovanili), nato proprio all’Argentario e quindi perfetto conoscitore di tutto ciò che questa splendida terra può offrire.
La cucina non è mai banale; ha tecnica e anche il gusto della sfida innovativa, senza mai perdere quella tenera passione per il lavoro che affonda le radici sulla concretezza delle tradizioni.

L’Executive Chef Emiliano Lombardelli
Nato a Orbetello nel 1972, si iscrive alla scuola alberghiera dell’Isola d’Elba nel 1987 e inizia il suo percorso di cuoco in diverse strutture alberghiere in Italia avviando proficue collaborazioni all’estero.
Nel suo percorso le esperienze più significative sono quelle con Alvaro Claudi, chef e gastronomo all’Isola d’Elba, poi con Giuseppe Sestito al Mirabelle (Hotel Splendide Royal di Roma) e con Armin Mairhofer, presso il ristorante Anna Stuben (Hotel Gardena di Ortisei).
Nel 2014 escono due volumi dedicati allo chef che raccontano la filosofia della sua cucina, creativa e innovativa, in grado di valorizzare le ricche tradizioni culinarie della Maremma e cogliendo spunti da tutte le sue esperienze passate e dai più interessanti trend contemporanei: “Con Gusto” (Europolis, 2015) e “C.I.B.O. – Creatività, Istinto, Bellezza, Originalità” (Europolis, 2016).
Boutique Hotel Torre di Cala Piccola
Sulla punta estrema dell’Argentario, a picco sul mare di fronte alle Isole del Giglio e di Giannutri, si trova il Boutique Hotel Torre di Cala Piccola, hotel di lusso inserito nel prestigioso circuito Condé Nast .
La struttura sorge lungo uno dei tratti costieri più affascinanti della zona, cento metri sopra il livello del mare, con una vista panoramica a 360 gradi sulle scogliere della Cala, il mare e le isole. Al centro, l’antica Torre Saracena da cui ha preso il nome, un tempo punto di avvistamento dei pirati che infestavano il Mediterraneo.
La Torre d’Argento è il famoso ristorante dell’hotel, un luogo in cui i sapori toscani e mediterranei vengono reinventati, ibridandoli con ingredienti esotici e inaspettati. Per la preparazione dei suoi piatti lo chef Francesco Carrieri sceglie solo materie di primissima qualità, come il pesce fresco locale e le verdure di stagione a km zero. Ogni prodotto, dalla pasta fresca al gelato, viene preparato appositamente a mano, per dare anche alle ricette più innovative un tocco artigianale.

L’Executive Chef Francesco Carrieri
Lo Chef Francesco Carrieri del Ristorante Torre d’Argento Torre di Cala Piccola, propone una cucina locale della Maremma con influenze Pugliesi e attenzione alla stagionalità e alla provenienza degli ingredienti.
Attento alle tradizioni territoriali, non dimenticando le sue origini, varia le sue ricette a seconda della stagionalità.
Numerose le esperienze, prima di approdare al Boutique Hotel Torre di Cala Piccola, tra le quali citiamo, il Ristorante Gran Hotel Savoia di Cortina, il Ristorante Hotel Ermitage relais chateaux Cervinia, il Ristorante Le Guardiole Relais, Capalbio (Gr), il Ristorante Dama Dama presso l’Argentario Golf Resort & Spa, Monte Argentario.
L’abbinamento enologico sarà affidato alle cure di un sommelier di eccezione, per due strutture così importanti, ambite, e ovviamente rinomate, non poteva che essere scomodato, direttamente, il Presidente Nazionale della Scuola Europea Sommelier Francesco Continisio, titolare tra le altre cose dell’omonima enoteca Continisio, punto di riferimento di ogni appassionato di enologia della città di Napoli, e tappa fissa degli eventi napoletani del Maremma Toscana meets.

L’Azienda Santa Lucia
I vini che saranno accostati ai due piatti saranno presentati e raccontati direttamente dai titolari della Az. Santa Lucia di proprietà della famiglia Scotto.
La famiglia Scotto affonda le proprie radici sul Monte Argentario, e nel mondo della viticoltura, dal 1898.
Santa Lucia nasce nel 1980 dalla Passione di Luciano. Prosegue oggi con i fratelli Lorenzo, enologo, e Luca, responsabile commerciale.
Sarà proprio Luca ad accompagnarci nella visita virtuale dell’azienda, ed a parlarci del caratteristico vitigno di Ansonaca, impiantato nei difficili contesti morfologici di Monte Argentario, da cui il nome dell’etichetta “L’Eroica”.

Modererà la serata, per Maremma Toscana meets, Elisabetta Russo
fortemente appassionata della Maremma dove è arrivata nel 2010. Con lunga esperienza come Dirigente Globale Ricerca e Innovazione presso una grande Multinazionale, affianca ora alla libera professione molteplici attività dedicate al territorio maremmano: è Presidente dell’Associazione Amatoriale Amici del Morellino (www.AAAMorellino.com), docente della Scuola Europea Sommelier, autrice di numerosi articoli per Maremma Magazine , collabora con” Maremma Toscana Meets” ed altre organizzazioni per la valorizzazione della Maremma e delle sue eccellenze.

Il link per partecipare, su piattaforma Zoom, è https://us02web.zoom.us/j/82026892915

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *