Vai al contenuto

Stasera “Le creature di Prometeo/Le creature di Capucci”

Quando la moda incontra la danza

Stasera "Le creature di Prometeo/Le creature di Capucci"

“Il miglior creatore della moda italiana”, così viene definito da Christian Dior. Roberto Capucci è seduto alla sua scrivania, nella sua casa al centro di Roma. Disegna, ed è così che il Maestro tira fuori il suo mondo interiore. Lo fa per se stesso, perché lo fa sentire bene. Daniele Cipriani, direttore artistico e produttore di danza, vedendo i bozzetti del Maestro decide di trasformare quelle opere in movimento, in poesia scenica. Accosta, quindi, al genio di Beethoven quello di Capucci, in uno spettacolo onirico da lui firmato con Maxim Derevianko “Le creature di Prometeo/Le creature di Capucci” in onda in prima visione giovedì 13 giugno alle 22.10 su Rai 5.
Nel corso della sua carriera, Roberto Capucci ha disegnato migliaia di disegni, sempre custoditi gelosamente. Per questa produzione vengono selezionati 15 di questi figurini per vestire i ballerini di fama internazionale chiamati a esprimere la propria arte performativa con la musica dal vivo eseguita dall’Orchestra del Carlo Felice di Genova, diretta da Andrea Battistoni, al Festival dei Due Mondi 2020. Un evento documentato dando spazio al racconto del Maestro, della sua vita e del processo creativo, filmato nel momento in cui ha luogo, e al racconto di come i professionisti che lo accompagnano in questa nuova esperienza vivono questo momento artistico e il lavoro che loro appartiene e che, a loro volta, svolgono con maestria. Prende vita, così, il percorso creativo che attraversa l’arte in ogni fase: l’ideazione, la realizzazione, la performance.
Protagonisti dello spettacolo, Roberto Capucci, Anna Biagiotti, Simona Bucci, Andrea Battistoni, Daniele Cipriani, l’Orchestra Del Teatro Carlo Felice Di Genova e il Sovrintendente Claudio Orazi. I danzatori sono Hal Yamanouchi, Fabio Bacaloni, Davide Bastioni, Filippo Pieroni, Nico Gattullo, Marco Lo Presti, Roberto Lori, Luca Campanella, Giampiero Giarri, Raffaele Iorio, Antonio Cardelli, Flavio Marullo, Riccardo Battaglia.
Imperdibile.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend