Vai al contenuto

Stasera in tv Ghost Town. Romagnano al Monte

Romagnano al Monte

Stasera in tv Ghost Town. Romagnano al Monte Poggioreale è un comune italiano di 6.644 abitanti della provincia di Trapani in Sicilia. Il paese è situato a 262 m s.l.m., a circa 15 km a nord-ovest di Trapani. Il 14 gennaio 1968, Poggioreale fu colpita da un terremoto di magnitudo 6,4, che causò la morte di 2.919 persone e la distruzione del paese. Il terremoto fu uno dei più gravi eventi sismici della storia italiana, e ebbe un impatto devastante sulla vita della comunità di Poggioreale. Dopo il terremoto, il paese fu ricostruito in una zona più sicura, a circa 2 km dal sito originale. Il nuovo Poggioreale è un paese moderno e confortevole, ma non ha mai dimenticato il suo passato. Il centro storico del vecchio paese è stato riconvertito in un parco memoriale, dove è possibile visitare i resti delle case e delle chiese distrutte dal terremoto. Poggioreale è un esempio di come una comunità può risollevarsi da una tragedia e ricostruire il proprio futuro. Il paese è oggi un luogo vivo e vivace, e i suoi abitanti sono orgogliosi della loro storia e della loro cultura.

Romagnano al Monte è un comune italiano di 1.291 abitanti della provincia di Caserta in Campania. Il comune è situato nel Parco Regionale del Matese, a circa 100 km a nord di Napoli. Il territorio del comune è prevalentemente collinare e boschivo, con un’altitudine media di circa 500 metri s.l.m. Il centro storico di Romagnano al Monte è arroccato su una collina, con un’architettura tipica del medioevo. Il paese è dominato dal castello aragonese, costruito nel XIV secolo.

Il 5 maggio 1980, Romagnano al Monte fu colpita da un grave terremoto che causò la distruzione del centro storico e la morte di 230 persone. Dopo il terremoto, il comune è stato ricostruito e oggi è un centro turistico molto apprezzato.

La ricostruzione di Romagnano al Monte è stata un processo lungo e difficile, ma è stato anche un processo di rinascita. Il paese è stato ricostruito con criteri moderni e rispettosi dell’ambiente, e oggi è un centro moderno e accogliente.

La ricostruzione di Romagnano al Monte è stata un esempio di come la comunità locale, insieme alle istituzioni, possa superare le difficoltà e costruire un futuro migliore.

L’attore e fotografo Sandro Giordano esplora questo piccolo comune al confine tra Campania e Basilicata, nel nuovo episodio della serie “Ghost Town”, in onda venerdì 28 giugno alle 20.20 su Rai 5. Prima tappa del viaggio, l’antico Monastero abbandonato nel Parco Nazionale del Cilento.
Tra i fattori che portano all’abbandono delle città si possono annoverare la sopravvenuta mancata reperibilità di risorse naturali come l’acqua, o di autostrade o ferrovie che passano in mezzo o non passano più per le città
Appuntamento assolutamente da non perdere.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend