fbpx

Milano Music Week: Tutti gli appuntamenti di FIMI a Linecheck

Tra i soggetti promotori di Milano Music Week, FIMI arricchisce anche quest’anno il palinsesto di Linecheck Music Meeting con incontri trasversali sui temi caldi dell’industria discografica.

Il primo appuntamento è un panel dal respiro internazionale: si tratta di Whenever, wherever: how fans are engaging with music today? (22 Novembre, 12.30 – 13.30), che presenta il Music Consumer Insight Report, l’ultimo studio di IFPI sui consumi musicali globali. Dai generi più ascoltati al nuovo modo di comunicare con i fan, i nuovi trend raccontano un’industria ancora in pieno assetto riorganizzativo. A confrontarsi sulle conseguenze di questo cambiamento strutturale del mercato sono: David Price (Director of insight and analysis IFPI – Uk), Antonio Guisasola (President Promusicae – Spain), Ludwig Werner (Managing Director IFPI – Sweden), Enzo Mazza (Ceo FIMI).

Due sono inoltre i meeting presentati da FIMI in collaborazione con alcune delle più importanti realtà discografiche italiane, per approfondire le dinamiche e gli aspetti complementari che regolano l’industria nelle sue peculiarità. Il primo intervento è organizzato da Warner Music Italy: previsto per il 22 Novembre alle ore 15.00, si intitola Professione: Donne nella Musica e ruota attorno alle testimonianze di cinque figure professionali femminili diverse, dall’artista alla manager. Un appuntamento per riflettere sulla – non ancora riconosciuta – centralità della donna nell’industria discografica. Intervengono: Annalisa (Artista e songwriter), Sara Andreani (Marketing and Promotion Director, Warner Music Italy), Sunshine Pegoiani (Artist management, Evento Musica Srl), Chiara Santoro (Manager, music content partnerships & data Partnerships, YouTube). Modera: Petra Loreggian (Radio speaker e tv host).

Il secondo appuntamento è previsto per il giorno successivo: il 23 Novembre alle 15.30 è infatti tempo di Universal Music Italy: the new set-up at the service of the new record market. La recente rivoluzione della casa discografica viene raccontata dai Managing Director delle tre etichette (Polydor, Island e Virgin), alle prese con la gestione del flusso del repertorio nazionale e internazionale alla luce del nuovo assetto aziendale. Intervengono: Graziano Ostuni (Managing Director Polydor), Jacopo Pesce (Managing Director Island), Mario Sala (Managing Director Virgin Records).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend