fbpx

SIENA JAZZ – SEMINARI INTERNAZIONALI ESTIVI 52ª edizione

SIENA JAZZ - SEMINARI INTERNAZIONALI ESTIVI 52ª edizioneSono aperte le iscrizioni alla 52ª edizione dei Seminari Internazionali Estivi di Siena Jazz che si terranno a Siena dal 24 Luglio al 7 Agosto 2022. Edizione esplosiva con la presenza di alcuni dei più grandi musicisti dell’attuale scena jazzistica mondiale. Grande ritorno dei pianisti Gerald Clayton Kevin Hays, così come quello del batterista americano Henry Cole. Una nuova entrata arricchirà ulteriormente il corpo docente dei Seminari internazionali, si tratta dell’arrivo del batterista afroamericano Gerald Cleaver.

Come da tradizione quindi, anche per questa edizione il nucleo dei docenti che parteciperà ai Seminari di Siena Jazz racchiude il meglio delle eccellenze formative della scena jazz nazionale e internazionale, ed è per questo che i Seminari sono considerati dal MIC una delle dieci esperienze musicali di altissima formazione, l’unica nel panorama della musica Jazz nazionale. Ecco il prestigioso elenco dei docenti di questa edizione: Theo Bleckmann, Michael Mayo, Sara Serpa, Diana Torto, Avishai CohenFulvio SigurtàJason Palmer, Giovanni Falzone, Miguel Zenon, Maurizio Giammarco, Ben Wendel, Achille Succi, Roberto Cecchetto, Nir Felder, Lage Lund, Gilad HekselmanStefano Battaglia, Gerald Clayton, Kevin Hays, Harmen Fraanje, Paolino Dalla Porta, Matt Penman, Matt Brewer, Furio Di Castri, Roberto Gatto, Gerald Cleaver, Ettore FioravantiHenry ColeFrancesco MartinelliEnrico Rava.

Come sempre la 52ª edizione dei Seminari Internazionali estivi di Siena Jazz sarà all’insegna del fare musica, del condividere esperienze, verterà sul confronto tra i linguaggi musicali personali e le culture di paesi diversi, ma soprattutto come da anni succede, studenti di tutti e cinque i continenti si incontreranno ai Seminari di Siena scoprendo le loro affinità, si conosceranno e suonando insieme, condivideranno la passione e l’amore per questa musica.

Le iscrizioni saranno possibili fino all’esaurimento dei posti disponibili.
12 studenti di canto
12 studenti per tromba/trombone
12 studenti per pianoforte
12 studenti per chitarra
12 studenti per batteria
12 studenti per contrabbasso e basso elettrico
12 studenti per sax tenore, sax alto e soprano
6 studenti di altri strumenti da inserire in classi compatibili

Ai seminari saranno ammessi i diplomati in musica jazz dei conservatori, così come di istituti musicali non statali italiani o studenti degli istituti musicali esteri equiparati. Saranno accettati anche i diplomati in musica classica dei conservatori o di istituti musicali italiani o esteri equiparati, con attività jazz concertistiche e di studio documentate, i musicisti non diplomati, ma già attivi da almeno quattro anni in ambito jazz, con attività concertistiche e di studio documentate.

Regolamento, programma e iscrizioni:
https://www.sienajazz.it/seminari-internazionali-estivi-2022/

Siena Jazz annuncia inoltre i primi appuntamenti musicali che faranno parte del cartellone dei concerti che affiancheranno la 52aedizione dei Seminari Internazionali, che anche quest’anno, come di consueto, porteranno a Siena alcune delle eccellenze della scena jazz nazionale e internazionale, insieme a studenti provenienti da tutto il Mondo. Le formazioni sono originali, formate grazie alla disponibilità dei docenti ad esibirsi in gruppi inediti formati per l’occasione e pertanto impossibili ad ascoltarsi in qualsiasi altro festival internazionale.

24-luglio, Siena, Piazza Provenzano, ore 21,30
Concerto di apertura In memoria di Charles Mingus
SIENA JAZZ UNIVERSITY – ORCHESTRA
Direttore: Roberto Spadoni
Solista ospite: Miguel Zenon, sassofono
In memoria di Charles Mingus

25-luglio, Siena, Piazza Provenzano, ore 21,30
“Siena Jazz Masters”
1ªparte:
Maurizio Giammarco, sassofono
Kevin Hayes, pianoforte
Matt Penman, contrabbasso
Ettore Fioravanti, batteria

2ª parte:
Jason Palmer, tromba
Michael Mayo, pianoforte
Lage Lund, chitarra
Matt Penman, contrabbasso
Ettore Fioravanti, batteria

26-luglio, Siena, Cortile del Rettorato, Università degli studi di Siena ore 21,30
“Siena Jazz Masters”
1ªparte:
Fulvio Sigurtà, tromba
Gerald Clayton, pianoforte
Furio Di Castri, contrabbasso
Gerald Claeaver, batteria

2ªparte:
Miguel Zenon, sassofono
Sara Serpa, voce
Roberto Cecchetto, chitarra
Furio Di Castri, contrabbasso
Gerald Cleaver, batteria

1° agosto, Siena, Piazza Provenzano, ore 21,30
CHIGIANA MEETS SIENA JAZZ “Another Silent Way”
con:
Fulvio Sigurtà, tromba
Stefano Battaglia, pianoforte
Antonio Caggiano, percussioni
Giuseppe Ettorre, contrabbasso

Allievi di Siena Jazz University
Allievi  di  Chigiana Summer Academy

Musiche di Miles Davis, Kenny Wheeler, Charles Mingus
Evento realizzato in coproduzione con Siena Jazz – Accademia Nazionale del Jazz

2 agosto, Siena, Piazza Provenzano, ore 21,30
“Siena Jazz Masters”
1ªparte:
Avishai Cohen, tromba
Nir Felder, chitarra
Paolino Dalla Porta, contrabbasso
Roberto Gatto , batteria

2ªparte:
Achille Succi, sassofono
Theo Bleckman, voce
Stefano Battaglia, pianoforte
Paolino Dalla Porta, contrabbasso
Roberto Gatto , batteria

3 agosto, Siena, Piazza Provenzano, ore 21,30
“Siena Jazz Masters”
1ªparte:
Giovanni Falzone, tromba
Gilad Heckselman, chitarra
Matt Brewer, contrabbasso
Henry Cole, batteria

2ªparte:
Ben Wendel, sassofono
Diana Torto, voce
Harmen Fraanje, pianoforte
Matt Brewer, contrabbasso
Henry Cole, batteria

Tutti i concerti sono a ingresso gratuito con l’esclusione del concerto del primo agosto: “Chigiana meets Siena Jazz”, gestito dall’Accademia Chigiana.

Tutte le informazioni aggiornate sul sito ufficiale  www.sienajazz.it/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend