Stasera in TV: Napoli in scena, “Ferdinando”

Una rappresentazione che è considerata il capolavoro di Annibale Ruccello e è un’opera di culto fra gli ammiratori dell’autore napoletano: è “Ferdinando” che Rai Cultura propone stasera alle 21.15 su Rai5, nell’ambito dell’omaggio alla scena partenopea con alcuni dei titoli più significativi del teatro napoletano d’autore.

La messa in scena è quella di Isa Danieli con la regia di Giuseppe Bertolucci. Donna Clotilde (Isa Danieli), baronessa borbonica, si è rifugiata in una villa della zona vesuviana, scegliendo l’isolamento come segno di disprezzo per la nuova cultura piccolo borghese che si va affermando dopo l’unificazione d’Italia. È con lei una cugina povera, donna Gesualda, che svolge l’ambiguo ruolo di infermiera/carceriera.

I giorni trascorrono uguali, tra pasticche, acque termali, farmaci vari e colloqui con il parroco del paese. Nulla sembra poter cambiare il corso degli eventi, finché non arriva Ferdinando, un giovane nipote di Donna Clotilde, dalla bellezza “morbosa e strisciante”. Sarà lui a gettare lo scompiglio nella casa, a mettere a nudo contraddizioni, a disseppellire scomode verità.

Lo spettacolo è stato registrato al Teatro Petrella di Longiano. Regia di Giuseppe Bertolucci, messa in scena di Isa Danieli dall’originale regia di Annibale Ruccello, scene Franco Autiero, costumi Annalisa Giacci, musiche Carlo De Nonno. Con Isa Danieli (Donna Clotilde), Alessandra Borgia (Gesualda), Giuliano Amatucci (Don Catello), Adriano Mottola (Ferdinando).

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi