Torna a Milano “Paw Chew Go”, il grande festival dedicato all’illustrazione e ai suoi protagonisti

Sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019 torna Paw Chew Go festival, il più grande evento di illustrazione a Milano. Oltre 100 gli espositori dal mondo delle arti visuali saranno nuovamente di casa a BASE Milano, insieme a una fitta programmazione di incontri, workshop, mostre, presentazioni di libri e portfolio review aperti a tutti gli appassionati e ai professionisti della creatività.

Alla base del Festival la voglia di incontrarsi, andando alla scoperta del mondo dell’illustrazione e dei suoi protagonisti, di incuriosire partecipanti di tutte le età permettendo a chiunque di comprare un’illustrazione e incontrarne l’autore, di far sorridere e divertire i bambini, o semplicemente di tornare bambini, a quando appunto si facevano…i paciughi.

Obiettivo dell’Associazione Paciugo, che da sei anni organizza la manifestazione autoproducendola in maniera indipendente, e con l’aiuto di ARCI L’ImpegnoARCI Milano e BASE Milano – hub di sperimentazione delle industrie creative -, è quello di dare spazio all’illustrazione proprio a partire da Milano, città da decenni luogo di elezione per chi dell’arte vuole fare una professione. Si desidera dimostrare davvero che la creatività può fare la differenza, che ha un valore profondo, per raccontare il mondo e avvicinare le persone, essendo un vero e proprio antidoto alla noia, che uccide il quotidiano e lo trasforma in un foglio bianco senza colore.

Paw Chew Go festival vuole quindi essere un luogo e uno strumento per dare concreto supporto e spazio ai professionisti della creatività, in particolare della comunicazione visiva, che, pur creando valore, oggi non hanno un vero e proprio movimento in cui riconoscersi e farsi conoscere.

 

 PAW CHEW GO IN PILLOLE 

La sesta edizione di Paw Chew Go festival avrà un programma ricco di appuntamenti, tra cui:

  • l’area mercato con circa 100 illustratori ed editori professionisti: Massimo Caccia, Giordano Poloni, Riccardo Guasco, Simone Massoni, Ilaria Clari, Bomboland, Francesco Poroli, Nina Masina, Sara Ciprandi, BURRND, Andrea Musso, Sarah Mazzetti sono solo alcuni dei nomi presenti.
  • due palchi per la presentazione di libri illustrati e momenti di dibattito con personaggi del mondo della comunicazione: da Beppe Giacobbe a Franco Matticchio, da Accurat a Josè Munoz, da Zuzu a Fabio Tonetto e Marco Galli. Gli incontri saranno moderati da Simone Sbarbati di Frizzifrizzi.
  • workshop di disegno e calligrafia: con Guido Scarabottolo, Luca Barcellona, Francesca Zoboli e Arianna Vairo.
  • due bookshop con pubblicazioni da tutto il mondo: per grandi e bambini, entrambi curati dallo Spazio B**K.
  • portfolio review: con Adriano Attus del Sole 24Ore, Giordano Curreri di Ogilvy Italia, e V Collective per l’illustrazione e mercato cinese.
  • attività per bambini: il programma di Paw Chew Go già da due anni organizza eventi indirizzati ai bambini predisponendo un’area Piccoli Paciughi interamente illustrata e protetta, con a disposizione materiale per dare libero sfogo alla creatività. Inoltre, durante la giornata di sabato 12, dalle ore 15:00 alle 17:00, l’illustratrice per l’infanzia Francesca Zoboli terrà dei laboratori adatti a partecipanti fino ai 12 anni di età per la costruzione di maschere colorate.

NOVITA’ DELL’EDIZIONE 2019 
Il festival quest’anno lancia Cine Paciugo, un vero e proprio cinema, allestito in collaborazione con Ufficio Misteri, che vedrà la proiezione di corti di animazione e documentari nati da Paw Chew Go dedicati a Phototeca e al lavoro di Nathalie Du Pasquier.

Grazie a Microsoft Italia, anche la tecnologia diventa protagonista durante una serie di sketch-battle tra i professionisti in fiera e in un live-painting digitale che accompagnerà l’esilarante spettacolo di improvvisazione teatrale del gruppo La Balena.

Durante tutta la durata dell’evento sarà inoltre possibile scoprire e toccare con mano, all’interno di un corner dedicato, i dispositivi della linea Microsoft Surface, ideati e progettati per offrire a professionisti e creators strumenti in grado di esprimere il proprio potenziale creativo.

Domenica 13 i dieci giorni del progetto Milano X Mediterranea si concluderanno sul palco di Paw Chew Go con un’asta speciale a sostegno di Mediterranea Saving Humans condotta da Roy Paci, in cui verranno messe in vendita opere autografe di alcuni tra i maggiori artisti italiani: Franco Matticchio, Olimpia ZagnoliEmiliano PonziZeroCalcare, Gli Scarabocchi di Maicol & MircoAlessio Spataro, Claudio Calia e Sarah Mazzetti. All’incontro, moderato dalla giornalista Lucia Ferrari, prenderanno parte Cecilia Sarti Strada, di Mediterranea Saving Humans, Pierfrancesco Majorino, eurodeputato del Partito Democratico, Guido Di Stefano, medico volontario imbarcato sulla Mare Jonio di Mediterranea Saving Humans, Federico Demartini, fondatore e vicepresidente di Paw Chew Go, Francesca Chiavacci, presidentessa ARCI Nazionale, e Matteo Malaspina, presidente ARCI Milano.

 I NOMI CONFERMATI NELL’AREA MERCATO 

Susanna Alberti, Francesca Arena, Massimiliano Aurelio, Teatro Balocco, Davide Baroni, Francesca Bazzurro, Isabella Bersellini, Elisabetta Bianchi, Bomboland, Marco Brancato, Giorgia Bressan, BURRND, Massimo Caccia, Storie di Gomma, Alberto Casagrande, Chiara Cerinotti, Sara Ciprandi, Libri Finti Clandestini, Ilaria Clari, Fernando Cobelo, Giovanni Colaneri, Tutte Collective, Antonio Colomboni, Luca D’Urbino, Chiara Dattola, Oscar Diodoro, Galleria Disastro, Alessia Epifani, Ilaria Falorsi, Martina Filippella, Giada Fuccelli, Evelyn Furlan, Lisa Gelli, Salvatore Giommaresi, Riccardo Guasco, Letizia Iannaccone, Anonima Impressori, Isoì, Saleh Kazemi, Chiara Lanzieri, Massimiliano Di Lauro, LePalle, 5x letterpress, Federica Manciati, Andrea Manzati, Matilde Martinelli, Nina Masina, Simone Massoni, Sarah Mazzetti, Lilia Miceli, Ufficio Misteri, Andrea Musso, Barbara Nevano, Pietro Nicolaucich, Claudia Palmarucci, Bolo Paper, Sofia Paravicini, Marcella Peluffo, Gabriele Pino, Anna Pirolli, Gloria Pizzilli, Giordano Poloni, Francesco Poroli, Gianni Puri, Valeria Puzzovio, Quadrifluox, Francesco Del Re, Studio Rebigo, Retroaestetica, Raffaele Riccioli, Alessandro Ripane, Francesca Rizzato, Kelly Romanaldi, Andrea De Santis, Serena Schinaia, Irene Servillo, Marta Signori, THIS IS NOT A LOVE SONG, Chiara Spinelli, Sara Stefanini, Daria Tommasi, Collettivo La Touche, Mattia Tradati, Officina Typo, Federica Zancato, Myau Zine.

 MOSTRE

Due le mostre in programma, entrambe prodotte dall’associazione Paw Chew Go. La prima, Vernice Paciugo: Nathalie du Pasquier, ricostruirà una parte dell’atelier della grande artista che a Milano ha trovato una città dove costruire una parte del proprio immaginario visivo, che poi è diventato quello di molti di noi.

 INFORMAZIONI PRATICHE 

QUANDO

Sabato 12 ottobre e Domenica 13 ottobre 2019 – dalle 10.00 alle 21.00

DOVE

BASE Milano

Via Bergognone 34, Milano

base.milano.it

Ingresso gratuito

QUALCHE CONTATTO

Il sito: www.pawchewgo.com

La pagina su Facebook: https://www.facebook.com/pawchewgo

Il profilo Instagram: https://www.instagram.com/pawchewgo/

L’evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/231386564219245

Informazioni: [email protected]  

CREDITS

PAW CHEW GO è una produzione dell’ Associazione Paciugo con ARCI L’impegno

Si ringraziano ARCI L’impegno, ARCI Milano, BASE Milano, IED Milano, Istituto Italiano di Fotografia

Media Partner: Frizzifrizzi

Partner Tecnico: Microsoft Italia

partner strategico: V Collective

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi