UGO DE VITA racconta PPP

UGO DE VITA racconta PPPUgo De Vita, autore, doppiatore, attore e docente universitario, tra il 1° e il 2 novembre, al Teatro Affratellamento in via Giampaolo Orsini, 73 di Firenze, conduce una serata dedicata interamente al Poeta assassinato proprio il 2 novembre 1975, al Lido di Ostia.

Non sarà (solo) spettacolo, bensì conversazioni, testimonianze, riflessioni in una sorta di talk show “dal vivo” con contributi registrati e interventi in presenza e in remoto, di personalità delle istituzioni, dell’arte, della musica, della cultura.

La struttura di questa notte bianca in teatro dedicata a Pasolini all’Affratellamento, sarà “modulare” con appuntamenti al pubblico alle ore 18.00, ore 21.00 e ore 23.30.

Con Ugo De Vita, aprirà l’evento il Prof. Massimo Seriacopi con un intervento sul tema Dante in Pasolini. Durante la serata anche esibizioni di tango a cura della scuola di Patricia Hilliges e Matteo Panero, coordinate da Roberto Mazzi. Interverranno inoltre personalità delle istituzioni, la cultura, l’arte e dello spettacolo.

INGRESSO A OFFERTA LIBERA

Ringraziando, si prega il gentile pubblico di rispettare turni di ingresso non superiori alle due ore in Sala per favorire ricambio spettatori.

Info e prenotazioni: [email protected]

Ugo De Vita, Roma 1961

autore, attore, regista, docente universitario, diplomatosi alla Accademia Nazionale D’Arte Drammatica “S. D’Amico”, ha conseguito laurea e specializzazione americana in Psicologia Clinica, ha terminato brillantemente il Corso alla Università Gregoriana in Roma in Escatologia ed Escatologia della Chiesa col Prof. Antonio Nitrola con una tesi sulla Eucarestia, donata a don Luigi Ciotti.

Ha diretto in teatro tra gli altri: Mario Scaccia, Ninetto Davoli, Massimo D’apporto, Michele

Placido, Alessandro Haber, Leo Gullotta, Lellò Arena, Elio Pandolfi, Nando Gazzolo, Riccardo Cucciolla, Anna Muserocchi, Ileana Ghione, Franca Rame, Lucua Poli, Massimo Bonetti, Marina Suma, Elisabetta Pozzi, Marisa Mantovani.

Ha pubblicato saggi e romanzi con Vallecchi, Bulzoni, Passigli e Polistampa Editore. Ha realizzato due film per la Rai è in serie per Rai 2.

Ha collaborato a Roma alle pagine di cultura e tradizione di Paese sera e Repubblica e alla Nazione di Firenze. Scrive e collabora di Sport e Letteratura sulle pagine del Corriere dello Sport-Stadio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*