Vai al contenuto

Stasera Sonia Bergamasco si racconta a “MovieMag”

Si chiude con le scrittrici candidate allo Strega Chiara Valerio e Donatella Di Pietrantonio

Stasera Sonia Bergamasco si racconta a "MovieMag"

Sonia Bergamasco, impegnata nella tournée de’ “La locandiera” di Goldoni, ripercorre la sua lunga e versatile carriera, dall’esordio con Silvio Soldini al più recente lavoro con Marco Tullio Giordana, nell’intervista raccolta da Federico Pontiggia per “MovieMag“, il magazine cinematografico di Rai Cultura, condotto da Melissa Greta in onda mercoledì 12 giugno, alle 23.00 su Rai Movie e in replica giovedì 13 nella notte di Rai 1.  L’attrice ha anche parlato dell’importanza della seduzione nel suo mestiere e del ruolo imprescindibile che la musica ha avuto nella sua vita.
In sala, questa settimana, “Bad Boys – Ride Or Die”, il film in cui Will Smith e Martin Lawrence tornano a far coppia nel nuovo capitolo della celebre saga, ma questa volta sono loro a essere ricercati; “L’impero” di Bruno Dumont è, invece, il film premiato con l’Orso d’Argento all’ultimo Festival di Berlino che rielabora l’immaginario delle più celebri saghe fantascientifiche. In “The Animal Kingdom” di Thomas Cailley misteriose mutazioni trasformano gli esseri umani in ibridi animali.
E ancora, obiettivo sul Museo del Cinema di Torino che ha allestito nei suoi spazi “Movie Icons”, una mostra straordinaria che raccoglie oggetti di scena, costumi e cimeli provenienti dai più celebri set cinematografici di Hollywood.
E in questi giorni il Museo ha anche ospitato la ventisettesima edizione del Festival Cinemambiente, con l’assegnazione del Premio Stella della Mole a Bruno Bozzetto.
Si chiude con le scrittrici candidate al Premio Strega Chiara Valerio, autrice di “Chi dice e chi tace”, e Donatella Di Pietrantonio, autrice di “L’età fragile”, che raccontano i loro film del cuore.
Il settimanale di attualità cinematografica di Rai Movie: in primo piano film in uscita, curiosità, backstage con interviste ad attori e registi e materiale d’archivio, ma anche sui festival e le rassegne.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend