ARIANA GRANDE & KID CUDI ESCE OGGI IL NUOVO SINGOLO “JUST LOOK UP” TRATTO DALLA COLONNA SONORA DEL NUOVO FILM NETFLIX “DON’T LOOK UP”

Uscirà venerdì 10 dicembre la colonna sonora ufficiale del nuovo film targato Netflix “Don’t Look Up”, da oggi già disponibile in preorder. La colonna sonora include il singolo “Just Look Up” di Ariana Grande e Kid Cudi, fuori oggi su tutte le piattaforme digitali. I due artisti sono presenti anche nel film nei ruoli di Riley Bina e DJ Chello, potente duo della musica pop.

“Just Look Up” è stato scritto e composto a più mani da Ariana Grande, Kid Cudi, Nicholas Britell, compositore nominato per due volte all’Oscar e vincitore di un Emmy Award che ha realizzato l’intera colonna sonora, e la cantautrice nominata all’Oscar Taura Stinson.

La colonna sonora del film conterrà anche il brano inedito “Second Nature” di Bon Iver, cantautore due volte vincitore di Grammy, composto dal cantautore stesso insieme a Justin Vernon e Nicholas Britell.

“Just Look Up” di Ariana Grande e Kid Cudi e l’intera colonna sonora di “Don’t Look Up” sono stati da poco premiati dagli Hollywood Music In Media Awards rispettivamente come migliore canzone originale e come migliore colonna sonora originale.

“È stato un privilegio collaborare con Ariana Grande, Kid Cudi e Taura Stinson alla nostra canzone “Just Look Up”, una canzone d’amore che si trasforma in un grido di battaglia, così come è stato un onore lavorare con Justin Vernon alla canzone originale di Bon Iver “Second Nature” afferma Britell. “La mia colonna sonora spazia dall’assurdo jazz delle big band alla musica orchestrale toccante e profonda. Molti dei progetti su cui ho lavorato con Adam McKay hanno, ognuna a proprio modo, l’esplorazione del suono come argomento centrale: sono tutti una miscela unica di gravità e assurdità. In particolare, Don’t Look Up cattura un senso di stupore crescente per quanto sia davvero folle la realtà”.

Scritto e diretto dal premio Oscar Adam McKay (The Big Short, Vice), “Don’t Look Up” racconta la storia di Kate Dibiasky (Jennifer Lawrence) e del dottor Randall Mindy (Leonardo DiCaprio), due astronomi di basso livello che fanno una sorprendente scoperta di una cometa in orbita all’interno del sistema solare. Il problema è che la cometa è in rotta di collisione diretta con la Terra. L’altro, ancora più grande problema è che a nessuno sembra interessare davvero. Infatti, avvertire l’umanità di un assassino di pianeti delle dimensioni dell’Everest è un fatto scomodo da comunicare. Con l’aiuto della dottoressa Oglethorpe (Rob Morgan), Kate e Randall intraprendono un tour mediatico che li porta dall’ufficio di un indifferente presidente Orlean (Meryl Streep) e di suo figlio adulatore e capo dello staff, Jason (Jonah Hill), alle onde radio di The Daily Rip, un leggero show mattutino condotto da Brie (Cate Blanchett) e Jack (Tyler Perry). Con solo sei mesi di tempo prima che la cometa abbia un impatto, gestire il ciclo di notizie e attirare l’attenzione del pubblico ossessionato dai social media prima che sia troppo tardi si rivela incredibilmente comico: cosa ci vorrà per convincere il mondo a guardare in alto?

Nel cast stellare di “Don’t Look Up”, in uscita in sale cinematografiche selezionate il 10 dicembre e su Netflix il 24, sono presenti anche Mark Rylance, Ron Perlman, Timothée Chalamet, Himesh Patel, Melanie Lynskey, Michael Chiklis e Tomer Sisley.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend