fbpx

Anche nel 2019 laVerdi partecipa a MITO SettembreMusica, il festival che si svolge dal 3 al 19 settembre tra Milano e Torino. Un ponte musicale che per il tredicesimo anno collega due realtà vicine con 16 giorni di musica, per un totale di 128 concerti pensati per un pubblico eterogeneo, con un filo conduttore che quest’anno è “Geografie”, per viaggiare con la musica nello spazio e scoprire luoghi, tradizioni e linguaggi che hanno segnato le diverse culture del mondo.

laVerdi è presente con l’Orchestra sinfonica, il Coro sinfonico, il Coro di Voci Bianche, I Solisti de laVerdi e l’ensemble vocale e strumentale laBarocca per un totale di sei appuntamenti tra Milano e Torino.

La prima proposta musicale è quella del modo vitale, dionisiaco, trascinante nel quale due compositori tedeschi del Novecento, Strauss e Orff, guardano al passato della loro terra: Till Eulenspiegels lustige Streiche, il poema sinfonico che Richard Strauss dedica ai tiri burloni di un contadino ribelle del Trecento e i Carmina Burana con i quali Carl Orff mette in musica poesie medievali che parlano di sorte, amore e osterie. Giovedì 5 settembre il concerto sarà proposto a Milano, all’Auditorium di largo Mahlee, mentre venerdì 6 settembre (ore 21.00) sarà al Teatro Regio di Torino. La direzione dell’Orchestra è affidata al Maestro Daniele Rustioni, mentre i Maestri Dario Grandini e Maria Teresa Tramontin guideranno rispettivamente il Coro sinfonico e il Coro di Voci Bianche. Sul palco anche i solisti Zuzana Marková (soprano), Antonio Giovannini (controtenore), Roberto De Candia (baritono). I due concerti saranno preceduti da una breve introduzione di Nicola Campogrande, che del Festival MiTo è il direttore artistico.

Il secondo doppio appuntamento è un viaggio nella musica di J.S. Bach, per seguire il compositore lungo venticinque anni di viaggi, da Arnstadt a Weimar a Lipsia con quattro cantate, da quella che è considerata la sua prima sino alla celebre Wachet auf, ruft uns die Stimme. Protagonista del concerto di lunedì 9 settembre (ore 17.00) al Piccolo Teatro Studio Melato di Milano e martedì 10 settembre (ore 17.00) al Conservatorio G. Verdi di Torino è l’ensemble vocale e strumentale laBarocca diretto dal Maestro Ruben Jais. Con l’ensemble vocale diretto da Jacopo Facchini, anche le voci soliste di Marie Luise Werneburg (soprano) Luigi Schifano (controtenore) Thomas Hobbs (tenore) Mauro Borgioni (baritono) Il concerto sarà preceduto da una breve introduzione di Gaia Varon.

L’ultimo doppio appuntamento con laVerdi, lunedì 9 settembre (ore 21.00) allo Spazio Teatro 89 di Milano e martedì 10 settembre (ore 21.00) al Teatro Sant’Anna di Torino è un viaggio nella musica francese tra pagine originali e curiose trascrizioni; protagonisti due strumenti normalmente lontani, come l’arpa e il corno. Ad eseguire con l’arpista Elena Piva e il cornista Stefano Buldrini la musica di Camille Saint-Saëns, (con una prima esecuzione assoluta, Romance in Fa maggiore op. 36), Marcel-Lucien Tournier, Alphonse Hasselmans, Claude Debussy, Bernard Andrès. anche I solisti de laVerdi. Il concerto sarà preceduto da una breve introduzione di Luigi Marzola.

Programma

Giovedì 5 settembre 2019 ore 21.00

Milano, Auditorium di largo Mahler

Venerdì 7 settembre 2019 ore 21.00

Torino, Teatro Regio

R.Strauss Till Eulenspiegels lustige Streiche (I tiri burloni di Till Eulenspiegels) op. 28

Carl Orff Carmina Burana, “Cantiones profanae” per soli, coro e orchestra

Soprano Zuzana Marková

Controtenore Antonio Giovannini

Baritono Roberto De Candia

Coro sinfonico di Milano G.Verdi e Coro di Voci Bianche

Maestro del Coro Dario Grandini

Maestro del Coro di Voci Bianche Maria Teresa Tramontin

Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi

Direttore Daniele Rustioni

Biglietti € 20.00

Lunedì 9 settembre 2019, ore 17.00

Milano, Piccolo Teatro Studio Melato

Martedì 10 settembre 2019, ore 17.00

Torino, Conservatorio G.Verdi

Johann Sebastian Bach Nach dir, Herr, verlanget mich BWV 150, Mein Herze schwimmt im Blut BWV 199 , Ich armer Mensch, ich Sündenknecht BWV 55, Wachet auf, ruft uns die Stimme BWV 140

Soprano Marie Luise Werneburg

Controtenore Luigi Schifano

Tenore Thomas Hobbs

Baritono Mauro Borgioni

Ensemble Vocale laBarocca

Maestro del Coro Jacopo Facchini

laBarocca

Direttore Ruben Jais

Biglietti €5.00

Lunedì 9 settembre 2019, ore 21.00

Milano, Spazio Teatro 89 Via F.lli Zoia

Martedì 10 settembre 2019, ore 21.00

Torino, Teatro Sant’Anna

Camille Saint-Saëns, Romance in Fa maggiore op. 36 Prima Esecuzione assoluta *

Marcel-Lucien Tournier, Nocturne op. 21*, Au Matin, étude de concert, Confidence, Romance sans paroles op. 24*, La Source, étude pour harpe op. 44

Claude Debussy, Ballade (trascrizione di Daniel Bourgue) – Clair de lune*

Bernard Andrès, Chants d’arrière-saison

*trascrizioni di Elena Piva

I Solisti de laVerdi

Arpa Elena Piva

Corno Stefano Buldrini

Biglietti €3.00

I biglietti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Dal Verme, via San Giovanni sul Muro 2. Milano, oppure il giorno stesso del concerto presso la biglietteria della sede ospitante a partire da circa 90 min. dall’inizio spettacolo .

Share.

Leave A Reply

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend