fbpx

Stasera il primo concerto della IX edizione di JazzandWine

Stasera il primo concerto della IX edizione di JazzandWine Torna la rassegna JazzandWine ideata dalla Fondazione Ivan Bruschi con la direzione artistica dell’Associazione Jazz On The Corner di Francesco Giustini.

Il primo appuntamento, giovedì 18 agosto ore 21,15, è con il Giovanni Benvenuti Trio che presenterà il progetto discografico Paolina and the android in cui ogni brano è il frutto di due pensieri musicali con armonie e ritmiche diverse che si scontrano diventando un’unica cosa. Le ispirazioni sono spesso lontane tra loro ma è proprio la ricerca della melodia a risolvere la composizione, donandogli un’altra forma. Giovanni Benvenuti, uno dei più stimati e talentuosi sassofonisti a livello nazionale, per questo progetto ha voluto Pierotti al contrabbasso e Dario Rossi alla batteria, due musicisti con i quali ha instaurato una profonda sintonia musicale e umana.

Anche per questa edizione la proposta musicale sarà un itinerario alla scoperta di alcune delle infinite sonorità di quel grande caleidoscopio che è la musica Jazz.

Il costo di ogni serata è di € 12,00 a persona inclusa la prima degustazione, € 40,00 l’abbonamento.

Biglietti in vendita presso la Casa Museo Ivan Bruschi.

Le altre date di JazzandWine 2022

Giovedì 25 agosto

Vallesanta Corde

“Deviazioni”: jazz e oltre

Andreas Peterman, violino

Fabio Roveri, chitarra

Renate Titze, contrabbasso

Jori Titze, cajon

Giovedì 8 settembre

Giorgio Ferrera 4tet

“Thank you for the melody”: modern jazz

Giorgio Ferrera, pianoforte

Francesco Giustini, tromba e flicorno

Francesco Sarrini, contrabbasso

Giovanni Paolo Liguori, batteria

Giovedì 15 settembre

Anne Czichowsky 4tet

Standards and more”

Anne Czichowsky, voce

Niko Seibold, sax contralto

Christoph Neuhaus, chitarra

Roberto Koch, contrabbasso

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend