fbpx

Stasera in TV: “Inferno nei mari”. Assalto ai giapponesi

Assalto ai giapponesi

Dicembre del 1943. Spinto dalla perdita del suo amico Dudley “Mush” Morton, Richard Hetherington O’Kane e il suo sottomarino USS Tang vanno all’attacco di un convoglio navale giapponese. E, con quattro missioni offensive, O’Kane diventerà il più grande comandante americano di sottomarini. Ma nello Stretto di Formosa, il suo ultimo siluro Mark 18 lo tradisce: nel momento in cui il sottomarino di O’Kane incontra la sua fine, inizia un’indimenticabile battaglia per la sopravvivenza. Lo racconta “Inferno nei mari”, in onda venerdì 13 maggio alle 22.10 su Rai Storia. La serie ripercorre tutti gli eventi drammatici e le battaglie delle squadre sottomarine della Seconda guerra mondiale. Dall’affermazione della caccia in branco da parte degli U-boot (i “Wolfpack”) alle azioni che contribuirono al successo americano nel Pacifico, una storia di tattica e tecnologia e degli equipaggi che resero un incubo costante la vita dei marinai delle flotte di superficie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend