fbpx

Visioni, terza puntata – “Vignaioli di montagna, dal Caucaso alle Alpi”

Visioni, terza puntata - "Vignaioli di montagna, dal Caucaso alle Alpi"Lunedì 23 novembre è ormai il turno della terza puntata di Visioni. Il Trento Film Festival dalle Dolomiti alle vette del mondo.

Il terzo appuntamento sarà dedicato a un tema che ormai è entrato a pieno titolo tra i capisaldi del Trento Film Festival: la viticoltura di montagna, i suoi protagonisti, la sua storia e le sue prospettive. In “Vignaioli di montagna, dal Caucaso alle Alpi”, con il prof. Attilio Scienza partiremo dalle origini della domesticazione della vite, in quella Georgia paese ospite di quest’ultima edizione del Festival, per arrivare sulle colline del Collio, a Oslavia, al confine tra Italia e Slovenia, dove il vignaiolo Josko Gravner coltiva le sue vigne e produce vini unici al mondo. Lo storico dell’economia Alberto Ianes approfondirà la storia della viticoltura trentina nei suoi aspetti economico-sociali.

Visioni andrà in onda su History Lab (canale 602 del digitale terrestre) ogni lunedì alle 21 e alle 22.30, in replica martedì alle 7.30 e 15.30 e domenica alle 10, 15 e 21. La programmazione si può vedere anche in streaming negli stessi orari sul sito hl.museostorico.it .

Visioni è un programma a cura di Tommaso Iori e Sara Zanatta, in collaborazione con Rosanna Stedile, Giovanni Gatto e Luigi Pepe. Una produzione Busacca Produzioni Video, con regia di Diego Busacca. Le riprese delle video interviste al Trento Film Festival sono di Marco Varrone (TAG – Trento Alta Formazione Grafica).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *