A Roma il Primo Forum Internazionale “La questione sociale nell’organismo tripartito”

A Roma il Primo Forum Internazionale “La questione sociale nell’organismo tripartito”L’8-9-10 dicembre 2022 presso la Sala dell’Arancera dell’Orto Botanico a Largo Cristina di Svezia a Roma si svolgerà il primo Forum Internazionale “La questione sociale nell’organismo tripartito” organizzato da Rinascita 18 Srl Società Benefit e coordinato dal gruppo di lavoro composto da Gaetano Bonaiuto, Silvio Cipriani, Anna Dal Passo, Marco De Berardinis, Luis Espiga, Antonio Marques, Roberto Rossi, Carmelo Samonà, Margarida Tavares.

Il forum vuole inaugurare un dialogo e uno studio permanente sulla Triarticolazione sociale di Rudolf Steiner collegando il lavoro italiano con il lavoro di altri paesi per giungere ad un ulteriore sviluppo anche in relazione alla drammaticità crescente del tema sociale. È tempo che il liberalismo si concretizzi nel mondo. Come realizzarlo? È necessario creare un organo autonomo, un “Consiglio Culturale Liberale”, che abbia questi due aspetti: il Liberalismo, come rappresentante dell’essere umano nella sua qualità spirituale; e Cultura, che è un concetto ampio di tradizioni, abitudini, moralità, credenze, nonché di tutto ciò che avviene nel mondo attraverso l’azione umana (innovazioni, costruzioni, tecnologie, ecc.). Per conoscere e affrontare queste tematiche è possibile partecipare ai tre giorni di incontri in presenza con iscrizioni a numero limitato fino ad esaurimento posti oppure online seguendo la diretta in streaming.

L’ingresso al forum include colazione, pranzo, workshop e la partecipazione al gruppo di lavoro prescelto. Per sostenere altri partecipanti e consentire loro di seguire il Forum basta una donazione: https://www.paypal.com/donate/?hosted_button_id=NBMDUSQT7EEKN

Per iscriversi al Forum: https://shoutout.wix.com/so/fcOGlDpI7?languageTag=it&cid=8d26178e-a256-4e40-b12b-07e590afacfb#/main
Per maggiori informazioni scrivere a: [email protected]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*