fbpx

Il film del giorno: “The Fighter” (su Cielo)

Il film del giorno: "The Fighter" (su Cielo)Oggi vi consigliamo The Fighter, in onda su Cielo (canale 26 del digitale terrestre)  alle 21.20.

Si tratta della storia del noto pugile americano, di origine irlandese, Micky Ward (Mark Wahlberg). Il suo fratellastro Dicky (Christian Bale), nonostante abbia abbandonato il ring per problemi di tossicodipendenza, viene chiamato dalla HBO per girare un documentario biografico, attirata soprattutto dal fatto che in passato il boxeur ha perso un incontro con il leggendario Sugar Ray Leonard. Le riprese durano ben diciotto mesi, durante i quali le telecamere lo seguono quotidianamente, coinvolgendo anche tutta la sua famiglia. Compreso Micky, che nel frattempo cerca di fare carriera nel mondo del pugilato, con la madre Alice (Melissa Leo) che gli fa da manager e il fratellastro che lo allena. Purtroppo però il suo è un team troppo invadente e questo lo porta a fare alcune scelte sbagliate.
Ad aprirgli gli occhi sarà Charlene (Amy Adams), un’affascinante barista che il pugile incontra un giorno prima di salire sul ring e della quale si innamora perdutamente. Intanto suo fratello Dicky, che non smette di mettersi nei guai, viene arrestato per aver truffato e derubato uno sconosciuto. Durante il fermo i poliziotti cominciamo a picchiarlo con ferocia, fino all’intervento di Micky che, per aiutarlo, resta gravemente ferito a una mano. Dopo un periodo di convalescenza, il ragazzo riprende ad allenarsi, stavolta con una nuova squadra, vista l’incarcerazione del fratello, scoprendo finalmente cosa significhi avere fiducia in se stesso. Tutto precipita quando arriva la sera della diretta del documentario di Dicky e l’uomo, dopo essere stato acclamato dai suoi compagni di prigione, scopre che la sua figura non è stata messa in luce per i meriti sportivi, bensì per i suoi problemi di tossicodipendenza…

Perché vedere questo film

Non sarà un capolavoro, ma è un film biografico dignitoso. Ricostruisce i contesti (invischiamento famigliare e mentalità locale), e non solo la storia.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend