fbpx

Oggi in TV: Referendum 2020: a Rai Parlamento i Confronti tra le ragioni dei Sì e del No – Venerdì doppio appuntamento, su Rai1 nel pomeirggio, su Rai3 in seconda serata

Doppio appuntamento, venerdì 4 settembre, per i Confronti di Rai Parlamento. Alle 14.00, su Rai1, per le posizioni di Partito Radicale, Comitato il Sì delle libertà e Comitato nazionale per il No al taglio del Parlamento. La conduzione in studio sarà del direttore di Rai Parlamento, Antonio Preziosi.  Alle 23.15, invece, su Rai3, protagonisti il Partito Socialista Italiano PSI e, a seguire, Fratelli d’Italia, Partito Radicale. La conduzione sarà di Annamaria Baccarelli.   Realizzato da Rai Parlamento, il Confronto è un format di dibattito che punta alla chiarezza e alla sintesi delle varie posizioni: gli interventi sono scanditi da appositi timer e sono bloccati dal suono di un gong che segnala l’esaurimento del tempo a disposizione. Il Confronto è tradotto in simultanea nella Lingua Italiana dei Segni, viene trasmesso in replica su Radio Rai ed è disponibile anche su RaiPlay. Doppio appuntamento, venerdì 4 settembre, per i Confronti di Rai Parlamento. Alle 14.00, su Rai1, per le posizioni di Partito Radicale, Comitato il Sì delle libertà e Comitato nazionale per il No al taglio del Parlamento. La conduzione in studio sarà del direttore di Rai Parlamento, Antonio Preziosi.
Alle 23.15, invece, su Rai3, protagonisti il Partito Socialista Italiano PSI e, a seguire, Fratelli d’Italia, Partito Radicale. La conduzione sarà di Annamaria Baccarelli.
Realizzato da Rai Parlamento, il Confronto è un format di dibattito che punta alla chiarezza e alla sintesi delle varie posizioni: gli interventi sono scanditi da appositi timer e sono bloccati dal suono di un gong che segnala l’esaurimento del tempo a disposizione.
Il Confronto è tradotto in simultanea nella Lingua Italiana dei Segni, viene trasmesso in replica su Radio Rai ed è disponibile anche su RaiPlay.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend