fbpx

Stasera in TV: a.C.d.C. “Per la fede e per il trono. Alle origini dell’Europa moderna”. Il valzer dei troni e lo scoppio della guerra

Il valzer dei troni e lo scoppio della guerra

Enrico IV viene assassinato nel 1610, per mano di un estremista religioso. Suo figlio Luigi XIII ha solo 8 anni, è troppo giovane per governare e la reggenza resta nelle mani della madre Maria de’ Medici e dei suoi consiglieri italiani, Concino Concini e la moglie. La politica della reggente conduce la Francia a una nuova fase di instabilità e accende un’aspra lotta per il potere all’interno della corte tra Maria de’ Medici e il giovane monarca. L’appuntamento con il professor Alessandro Barbero e con il terzo episodio della nuova serie di “a.C.d.C”, “1590-1643 Per la fede e per il trono. Alle origini dell’Europa moderna”, è proposto giovedì 18 agosto alle 21.10 su Rai Storia. A seguire “Lo scoppio della guerra”: consolidato il suo potere, il giovane re Luigi XIII deve affrontare le tensioni politiche provocate dall’atteggiamento e dagli intrighi di sua moglie, Anna d’Austria, appartenente alla famiglia Asburgo, sovrani di Spagna e tradizionali nemici della Francia. Luigi XIII si affida alla machiavellica abilità del suo consigliere privato: Armand-Jean du Plessis, il cardinale Richelieu, per controllare la sua corte e sconfiggere i nemici esterni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend