Vai al contenuto

Stasera in tv Euro 2024, Olanda-Inghilterra per la storia

Bianchi all’inseguimento della seconda finale consecutiva, Orange sulle tracce di Van Basten

Stasera in tv Euro 2024, Olanda-Inghilterra per la storia

Per ritrovare l’Olanda in una finale europea bisogna tornare indietro al favoloso 1988, l’anno dell’unico successo degli Arancioni nel torneo continentale, quel 2-0 alla Russia in finale con la volée meravigliosa di Marco Van Basten dalla linea di fondo: più recente, invece, la presenza nell’ultimo match della Nazionale dei Tre Leoni – che un titolo continentale non lo ha mai vinto, peraltro – storia di tre anni fa, e della finale di Wembley persa ai rigori contro gli Azzurri.
Quest’anno, alla semifinale di Dortmund di mercoledì 10 luglio, le due nazionali arrivano in condizioni sostanzialmente differenti: l’Inghilterra, che continua a non convincere, l’ha guadagnata proprio dagli undici metri, nel quarto di finale thrilling contro la Svizzera, mentre l’Olanda ha ribaltato la Turchia dopo lo svantaggio iniziale. Gli uomini di Koeman, peraltro, sono dimostrati gli unici, insieme alla Spagna, capaci di trovare con abbastanza regolarità la via della rete in un torneo comunque avaro di gol, come dimostrano le statistiche finora. E’ comunque una partita che sfugge ad ogni pronostico, con l’unico precedente a livello europeo che resta datato proprio 1988, quando le due nazionali si incontrarono nella seconda fase del torneo e il Cigno di Utrecht, ancora lui, demolì con una tripletta la formazione allora guidata in panchina da Bobby Robson.
Olanda-Inghilterra, calcio d’inizio alle 21.00, sarà trasmessa in diretta su Rai 1 a partire dalle 20.35, subito dopo il Tg1, con il commento di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro: in studio, Simona Rolandi e Marco Lollobrigida.

Il formato della competizione è lo stesso usato dall’europeo di calcio 2016: delle 54 nazionali iscritte alle qualificazioni, 23 sono state qualificate, tramite la fase a gironi e gli spareggi legati alla UEFA Nations League 2022-2023, alla fase finale (la Germania è qualificata di diritto), dove vi saranno 6 gruppi di quattro squadre ciascuno.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend