Vai al contenuto

Stasera in tv grande appuntamento con Gunpowder Milkshake

Appuntamento da non perdere

Stasera in tv grande appuntamento con Gunpowder Milkshake

Martedì 18 Giugno la prima serata Rai 4 è all’insegna dell’azione pop con il film “Gunpowder Milkshake” in onda alle 21.20. Nel film del 2021 diretto da Navot Papushado, si racconta la storia di Sam: all’età di 12 anni viene abbandonata dalla madre, che era uno spietato sicario che lavorava per il sindacato malavitoso noto come The Firm. Quindici anni dopo, Sam si trova a svolgere lo stesso lavoro della madre, ma quando il sindacato le ordina di uccidere una bambina di otto anni, Sam decide di disubbidire.

In un flashback in una tavola calda, la dodicenne Sam apprende che sua madre, la killer Scarlet, sta per lasciare la città dopo che ha fallito una missione. Degli uomini armati arrivano per uccidere Scarlet, ma è lei a farli fuori e a fuggire, abbandonando una sconvolta Sam alle cure di Nathan.

Quindici anni dopo, è Sam a lavorare come killer per Nathan, il capo delle risorse umane della stessa “Impresa” per la quale lavorava Scarlet. Nathan dà a Sam l’incarico di uccidere un uomo che ha rubato del denaro dell’Impresa e di recuperare i soldi. Sam si reca in un’armeria camuffata da biblioteca per scambiare le sue vecchie armi con delle nuove; là incontra Anna May, Madeline e Florence, tre ex compagne d’armi di Scarlet. Queste pensano inizialmente di ucciderla per essersi palesata senza una presentazione, ma cambiano idea quando scoprono la sua identità e la riforniscono d’armi “pulite”.

Il progetto è stato annunciato durante l’annuale American Film Market nell’aprile 2018, con StudioCanal e The Picture Company che si sono aggiudicati i diritti del film. Nel gennaio 2019, Karen Gillan è stata scelta per il film. A febbraio è stata scritturata Lena Headey,Angela Bassett si è unita ad aprile e Paul Giamatti, Michelle Yeoh, Carla Gugino e Ivan Kaye si sono uniti a maggio.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend