fbpx
Stasera in TV: "Save the date" su Rai5 (canale 23) - L'agenda culturale della settimanaEseguita nella Giornata nazionale delle vittime del Covid, il 18 marzo scorso, nella Cattedrale Sant’Alessandro di Bergamo, è la musica del “Dona Pacem” ad aprire la nuova puntata di “Save The Date”, in onda venerdì 2 aprile alle 23.10 su Rai5. Si tratta di un brano composto nel 2016 da Damiana Natali, per coro, solisti e orchestra su testo del “Requiem”. In primo piano anche la mostra “Tiepolo: Venezia, Milano, l’Europa”, dedicata al genio settecentesco nella ricorrenza dei 250 anni dalla morte, allestita fino al 2 maggio alle Gallerie d’Italia di Milano. Per la prosa obiettivo su “Enaiat, l’incredibile storia”, spettacolo tratto da “Nel mare ci sono i coccodrilli” di Fabio Geda, drammaturgia e regia di Patrizia Schiavo, per Teatrocittà – C.N.T. Compagnia Nuovo Teatro, con Antonio De Stefano, Eugenio Marinelli, Paolo Madonna, Jacopo Mauriello, Patrizia Schiavo. Per la musica, c’è la cantante Noa con il suo nuovo progetto musicale “Afterallogy”, realizzato con il chitarrista Gil Do. Per il teatro obiettivo sullo spettacolo “Veleno, indovina chi viene a (S)cena”, format del Teatro Pubblico Pugliese per la regia di Maristella Martella. “Nobody Nobody Nobody” è, invece, il progetto che Daniele Ninarello ha portato all’interno dello spazio scolastico dell’IIS Primo Levi di Torino per trasmettere l’arte e il movimento creativo dei corpi a un gruppo di studenti, a partire da una ricerca sul bullismo e sulla cultura della violenza. Infine, Edith Bruck presenta Il pane perduto, nella cinquina del Premio Strega.
Share.

Leave A Reply

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend