fbpx

Unione Musicale: online il 3° episodio di IL TEMPO RITROVATOIl terzo episodio di IL TEMPO RITROVATO sarà trasmesso online a partire da venerdì 23 aprile (ore 21) e resterà disponibile gratuitamente sul sito e sul canale YouTube dell’Unione Musicale.

Si ripete un’iniziativa che ha avuto molto successo: la possibilità – durante la première – di dialogare in diretta con gli interpreti attraverso la chat di YouTube.

4 puntate, 13 musicisti, 27 brani… il piacere della musica da camera! Questo è, in sintesi, il cuore del progetto targato Unione Musiche, ideato appositamente per il web e corredato di contenuti extra, come le interviste agli artisti, che raccontano sia alcune caratteristiche dei brani interpretati sia la gioia di ritrovarsi.

Il progetto infatto è stato l’occasione per riportare in città alcuni brillanti musicisti formati nel nostro Conservatorio e che, partiti da Torino, hanno realizzato brillanti carriere in Italia e all’estero.

Nel terzo episodio saranno protagonisti Francesco Manara, primo violino di spalla dell’Orchestra del Teatro alla Scala, Piergiorgio Rosso violinista del Trio Debussy, Simone Briatore, prima viola dell’Orchestra di Santa Cecilia a Roma, Francesca Gosio, violoncellista del Trio Debussy, Massimo Polidori, primo violoncello dell’Orchestra del Teatro alla Scala, Massimo Pitzianti al bandoneón, Gianluca Cascioli, pianista e compositore affermato a livello internazionale, e – sempre al pianoforte – Claudio Voghera e Antonio Valentino, pianista del Trio Debussy.

«Mi ha emozionato l’entusiasmo dimostrato da tutti nell’aderire alla proposta – afferma Antonio Valentino, direttore artistico dell’Unione Musicale e ideatore del progetto –. Tra noi si è creato un fertile scambio di idee e di energie, che ha dato vita a un laboratorio ideale di musica da camera, dove tutti sono stati disponibili a dare e ricevere nuovi spunti, mettendosi in gioco anche in repertori inediti e al di fuori delle formazioni stabili».

L’ascolto è reso avvincente dall’alternanza di brevi brani dal carattere differente Come in una playlist; luci e immagini suggestive valorizzano inoltre le atmosfere e le caratteristiche stilistiche di ciascun brano musicale.

Nel terzo episodio estratti da celebri pagine del repertorio cameristico come l’Allegretto dal Quartetto in mi bemolle maggiore K. 493 di Mozart e il Presto dal Duetto in si bemolle maggiore Hob. VIb n. 1 di Haydn saranno alternati a brani meno conosciuti, che stupiscono per gradevolezza di ascolto. In particolare si ascolteranno: Tre Danze fantastiche per pianoforte del russo ŠostakovičEstrellita del compositore messicano Manuel Ponce e il particolarissimo Aeolian Harp dello statunitense Henry Cowell, brano da suonare non sui tasti, ma sulla cordiera del pianoforte.

«Tulle le composizioni – illustra Antonio Valentino – sono state scelte con l’intento di richiamare il pubblico alla piacevolezza dell’ascolto: un omaggio alla bellezza della musica da camera e al piacere di ritrovarsi per suonarla e ascoltarla insieme».

L’ultima puntata del progetto IL TEMPO RITROVATO sarà trasmessa a partire da venerdì 30 aprile (première alle ore 21). L’intero progetto resterà disponibile sul sito e sul canale YouTube dell’Unione Musicale.

Share.

Leave A Reply

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend