fbpx

Cantautori in Canottiera: il 21 luglio all’OFF TOPIC Gabriella Martinelli & Mimosa Campironi

Cantautori in Canottiera: il 21 luglio all'OFF TOPIC Gabriella Martinelli & Mimosa CampironiLa scena musicale indipendente italiana si racconta, tra canzoni e parole, nel cortile di OFF TOPIC. Cinque incontri, dieci cantautori, due per ogni appuntamento, saranno i protagonisti della rassegna in programma tutti i martedì, dal 7 luglio al 4 agosto, alle ore 19.

Nato nell’estate del 2016 in riva al Po, il format “Cantautori in Canottiera” ha ospitato nelle scorse edizioni nomi del calibro di Ermal Meta, Erica Mou, Giovanni Truppi, Margherita Vicario, Roberto Angelini, Dimartino, Dutch Nazari, Francesco Di Bella e Colapesce.

Presentata da Alberto Bianco Marco Di Brino, l’edizione 2020 sarà speciale sotto ogni punto di vista, ma in particolare perché torneranno in città gli amici che negli anni hanno reso il format un appuntamento imperdibile dell’estate torinese.

Protagoniste della terza puntata di martedì 21 luglio Gabriella Martinelli e Mimosa Campironi.

LE PROTAGONISTE

GABRIELLA MARTINELLI

Cantautrice di origini pugliesi, polistrumentista. Gira l’Europa da busker e vanta numerosi anni di gavetta suonando nei club, nei festival e nei teatri. Vincitrice di molti importanti premi legati alla canzone italiana d’autore ed è tra gli artisti del Tenco Ascolta 2018.

Partecipa a The Voice of Italy nel 2013; pubblica il suo album d’esordio “Ricordati di essere felice” nel 2015.

È tra le voci Italiane del Come to my home, progetto nato in Africa: realtà che unisce artisti da tutto il mondo con l’intento di mescolare le arti, le culture, le nazionalità.

Vincitrice di Area Sanremo 2019, partecipa al 70° Festival della Canzone Italiana, nella categoria Nuove proposte – in coppia con Lula – con il brano “Il gigante d’acciaio”. A gennaio 2020 entra nel roster di Warner Music Italia.

 

MIMOSA CAMPIRONI

Musicista e attrice, studia Pianoforte al Conservatorio G.Verdi di Milano e recitazione al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Firma due dischi da cantautrice: “Hurrah” e “La Terza Guerra” per LaTempestaDischi.

Vince il Premio della Critica a MUSICULTURA e il Premio SIAE Miglior Musica per il brano “Fame d’Aria”. Candidata agli MTV Awards come Best New Generation Artist, riceve l’Oscar dei Giovani in Campidoglio per la sua attività di artista trasversale e femminista.

Recita in diversi film tra cui: “Nessuna Qualità agli” di P.Franchi, “Amanda Knox Story” di R. Dornhelm, “Pecore in Erba” di A.Caviglia presentato al Festival del Cinema di Venezia.

Si occupa di sonorizzare la mostra sui costumi d’opera del premio Oscar Piero Tosi al Festival di Spoleto per Carla Fendi. Scrive e interpreta i brani del film “Niente può fermarci” con R. Trovajoli e R. Cimino. In teatro è protagonista tra gli altri di “Romeo e Giulietta” di Gigi Proietti al Globe Theatre di Roma di cui scrive con lui i temi della pièce e in “Musica Ribelle” di Eugenio Finardi.

Nel settembre 2019 debutta in prima mondiale alla Biennale Musica di Venezia con “Trashmedy” la sua prima opera classica, nata da una sua idea e realizzata in collaborazione con A. De Rosa.

IL CALENDARIO

7 luglio, 14 luglio, 21 luglio, 28 luglio, 4 agosto

alle ore 19.00

Prenotazione tavoli obbligatoria Posti limitati

tel 011.060.17.68 – whatsapp 379.103.9198

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *