fbpx

Il Museo Giusti si fa teatro in occasione di Acetaie Aperte 2022

Il Museo Giusti si fa teatro in occasione di Acetaie Aperte 2022Domenica 25 settembre torna l’annuale evento che celebra l’Aceto Balsamico di Modena e l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena. In occasione di Acetaie Aperte 2022, il Museo dell’Acetaia Giusti propone una speciale performance teatrale che coinvolgerà i visitatori e li condurrà attraverso le sale del suo Museo, raccontando i 400 anni di storia che vedono intrecciarsi le vicende dell’Aceto Balsamico di Modena con la storia della famiglia Giusti, da 17 generazioni alla guida della più antica acetaia al mondo.

L’accoglienza è uno dei valori che già contraddistingue l’azienda durante tutto l’arco dell’anno quando, attraverso il Museo Giusti, ogni giorno ospitiamo chiunque voglia scoprire la storia dell’Aceto Balsamico di Modena, eccellenza indiscussa di questa terra – commenta Claudio Stefani Giusti, AD di Acetaia Giusti – In occasione di Acetaie Aperte vogliamo rendere la visita ancora più speciale e trasformarla in una vera performance teatrale che renderà ancora più piacevole e indimenticabile la scoperta della storia dell’Aceto Balsamico di Modena e quella della famiglia Giusti che già a fine ‘800 portò questa eccellenza nelle grandi città europee”.
La performance teatrale scritta per l’edizione 2022 ha come tema “Il Tempo” ed è ambientata nel 1900. Nella rappresentazione è proprio il tempo a essere plasmato attraverso il sentito dei tre personaggi protagonisti della performance; grazie alla loro memoria e attraverso dei simpatici aneddoti, infatti, gli spettatori andranno di sala in sala nel Museo, compiendo un viaggio nel tempo attraverso cui scopriranno il mondo dell’Aceto Balsamico Giusti. La visita prosegue poi tra gli inebrianti sentori delle storiche botti dell’Antica Acetaia, il cui prezioso contenuto si affina per lungo tempo prima di essere prelevato. Uno spazio caratterizzato dal fascino autentico della tradizione, fatto di legni profumati e aromi balsamici pronto a catturare l’attenzione di grandi e piccini. Infine, una degustazione in purezza di alcuni tra i migliori Aceti Balsamici Giusti che con i loro profumi e aromi accompagneranno i visitatori anche dopo la conclusione della visita.

Le visite sono gratuite e si ripetono ogni 45 minuti dalle 9.30 alle 17.30 presso il Museo Giusti – Strada Quattro Ville 52 – Modena

GRAN DEPOSITO ACETO BALSAMICO DI GIUSEPPE GIUSTI
Il “Gran Deposito Aceto Balsamico di Giuseppe Giusti” è la più antica acetaia al mondo, fondata nel 1605 a Modena ed è il brand più rappresentativo tra gli Aceti Balsamici di qualità. Oggi, la storica acetaia è guidata dalla 17esima generazione della famiglia: Claudio Stefani Giusti, porta avanti brillanti obiettivi di espansione, attraverso una gestione aziendale giovane e flessibile. La sede in un antico borgo agricolo alle porte di Modena ospita il cuore della produzione Giusti, tra cui le botti storiche del 1700 e 1800 ancora in attività, e il Museo Giusti: uno spazio dedicato al racconto della storia della famiglia e alla degustazione dell’”Oro nero di Modena”. I prodotti di Acetaia Giusti sono distribuiti nei corner dedicati all’interno dei punti vendita La Rinascente Milano e Roma, nelle migliori Boutique Enogastronomiche d’Italia e nelle Boutique Giusti, nuovo format retail lanciato nel 2019, oltre che tramite l’e-shop www.giusti.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend