fbpx

Oggi in TV: Il Settimanale della Tgr. Dal Carnevale alle arance “pubbliche”

Dal Carnevale alle arance “pubbliche”

Il Carnevale di Venezia: non solo calli, campielli e maschere, ma anche l’attività della control room del Comune che monitora continuamente i flussi e rileva le nazionalità dei turisti in città: un aspetto meno noto della città lagunare che Maura Bertanzon racconta nel servizio che apre il Settimanale della Tgr, il rotocalco curato da Monica Busetto, in onda sabato 26 febbraio alle 12.25 su Rai 3.
In Sicilia, invece, Eleonora Mastromarino ha seguito in mare e a terra l’attività’ della guardia costiera, impegnata a contrastare l’inquinamento lungo tratti dei litorali del ragusano, mentre Massimo Lanari va a lezione dal soccorso alpino della Val d’Ossola che insegna come utilizzare gli strumenti antivalanga ormai obbligatori: il dispositivo Artva, la sonda e la pala.
Dal Piemonte alla Liguria, con Pietro Adami nel paese di Fascia: qui vivono 73 abitanti e molti sono tra gli 80 e i 90 anni, tanto che il borgo fino all’anno scorso era il comune piu’ anziano d’Italia.
E ancora, in Trentino, Cinzia Toller visita un negozio storico dove zio e nipote ancora riparano orologi e dove di orologi se ne trovano di tutti i tipi, da quelli a cucù, alle pendole, a quelli da taschino.
Per lo sport, al centro federale di Badminton di Santa Marinella Nazario Basili ha incontrato la giovane atleta palermitana Rosa Efemo De Marco, nazionale di para-badminton che gli ha svelato il suo sogno: partecipare alle paralimpiadi di Parigi del 2024.
In chiusura, Francesca Coppola segue a Sorrento la prima raccolta delle arance degli alberi pubblici, i cui frutti vengono distribuiti ai cittadini.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend