fbpx

Pietrasanta in Concerto porta il Tango sulla Piazza Duomo

Pietrasanta in Concerto porta il Tango sulla Piazza DuomoDopo aver collezionato un poker di successi ed un crescendo di applausi di fronte a un pubblico entusiasta nel Chiostro di Sant’Agostino, “Pietrasanta in Concerto” si sposta per una serata in Piazza Duomo, cuore pulsante della Città di Pietrasanta, per un’altra grande serata di musica tutta dedicata alle affascinanti e sensuali sonorità del tango argentino ( martedì 26 luglio, ore 21.30 – ingresso libero ).
Michael Guttman, ideatore e direttore artistico del festival internazionale di musica, che di Pietrasanta è anche cittadino onorario, per l’edizione di quest’anno ha voluto ancora una volta omaggiare la Città a cui è molto legato con un grande concerto, divenuto ormai un appuntamento attesissimo da tutti.
Protagonista assoluto sarà il tango argentino, genere che è divenuto un punto di riferimento nella carriera artistica di Michael Guttman grazie anche al suo incontro con il grande Astor Piazzolla, maggiore esponente della musica argentina e compositore tra i più importanti a livello mondiale del XX secolo.
E’ stato a Liège che ho incontrato Astor Piazzolla. Era il 1984 – ricorca Michael Guttman. Già prima avevo suonato in Argentina, ma è stata l’Europa, il Belgio, il luogo dove ci siamo conosciuti. Un incontro potente perchè Piazzolla aveva una personalità molto forte, l’ energia e il magnetismo nei suoi occhi e nelle sue mani, mi hanno molto impressionato. Stavo suonando il suo concerto scritto per bandoneon e archi e mi fece i complimenti. Da lì la mia passione per il tango è cresciuta in maniera esponenziale, soprattutto ho apprezzato il modo con cui Piazzolla riusciva a portare la musica popolare argentina anche in contesti più classici, con influenze jazz e non solo. Ho poi incontrato a Parigi musicisti che erano rifugiati politici espulsi dal regime argentino, ho suonato con loro. Sono stati proprio quegli anni che mi hanno spinto anche a fondare il mio quartetto di Tango “ Michael Guttman Tango Quartet” che suonerà a Pietrasanta domani sera.”
Ad esibirsi sul sagrato del Duomo, saranno infatti i musicisti dello straordinario quartetto che porta il nome di Guttman: oltre a lui, Ariel Eberstein, al contrabbasso, Lysandre Donoso al bandoneon ed Ivo De Greef al pianoforte. Ospite d’onore della serata sarà anche l’eccellente violoncellista Jing Zhao beniamina di Pietrasanta in Concerto.
Ma se la musica è come sempre al centro della rassegna, per questa serata dedicata al tango non poteva mancare la danza e per questo proprio dall’Argentina, patria del tango, Guttman ha invitato due coppie di eccellenti danzatori : Yasmin Mendez che danzerà con Martin Vicente &  Maria Tsiatsiani in coppia con Leonel Di Cocco. Le loro coreografie sui tanghi della tradizione argentina e ai capolavori di Piazzolla arricchiranno la serata e renderanno unico e imperdibile l’evento.
Il giorno successivo Pietrasanta in Concerto, si sposterà ancora per raggiungere la vicina Camaiore dove al Teatro dell’Olivo, il Maestro Guttman ha programmato un concerto dedicato all’Opera Italiana, dopodiché farà ritorno nel Chiostro di Sant’Agostino per i concerti che proseguiranno fino al 31 luglio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend