fbpx

Stasera in TV: Matilda De Angelis protagonista di "MovieMag" - L'attrice si racconta a Federico PontiggiaNella puntata di “MovieMag”, in onda mercoledì 31 marzo, alle 22.55 su Rai Movie (canale 24 del digitale terrestre) si parlerà di giovani certezze, di chi sapeva raccontare i bambini e di cinema per ragazzi. Sarà dedicato un ricordo a Luigi Comencini, mentre Matilda De Angelis si racconterà a Federico Pontiggia e Piera Detassis svelerà tutto sui David di Donatello. E su Rai Movie c’è cinema per tutti, anche per gli spettatori più giovani, dal dittico del “Ragazzo Invisibile” di Gabriele Salvatores, alla ribellione delle sorelline di “Mustang”, fino a “Hugo Cabret”, visionario omaggio di Scorsese al pioniere del cinema, Georges Méliès. Di cinema pensato per infanzia e adolescenza si parlerà con i direttori di Alice nella città, Fabia Bettini e Gianluca Giannelli. Nessuno come Luigi Comencini ha mai saputo raccontare con grazia e verità il mondo dei bambini e dei ragazzi: alla sua straordinaria capacità nel dirigerli è dedicato uno spazio di repertorio. Matilda De Angelis non ha bisogno di presentazioni: “Veloce come il vento”, “The Undoing”, Sanremo e “Leonardo”. Sarà lei l’ospite di Federico Pontiggia.
Che cos’è “archeologia del cinema”? Quali sono i segreti che le macchine del cinema nascondono fin dai primi esperimenti? Lo svelerà Raffaella Isoardi del Museo del Cinema di Torino.
Come di consueto, il racconto di uno dei migliori scrittori del suo film del cuore. Questa settimana lo ha fatto Diego De Silva.Il 26 marzo sono state annunciate le cinquine dei Premi David di Donatello: nell’occasione, MovieMag ha intervistato Piera Detassis, presidente dell’Accademia del Cinema Italiano, per parlare dell’ultimo, complesso anno cinematografico.
Chissà se anche i premi cinematografici, come le persone hanno un quadro astrale. A questa domanda può rispondere solo una persona: Simon & The Stars, che chiude la puntata con il consueto oroscopo cinematografico.

Share.

Leave A Reply

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend