fbpx

Il film del giorno: “Rischio totale” (su Iris)

Il film del giorno: "Rischio totale" (su Iris)Oggi vi consigliamo Rischio totale, in onda su Iris (canale 22 del digitale terrestre) alle 21.00.

Carol Hunnicut, giovane divorziata, direttrice di una rivista, accetta l’invito a cena di un distinto corteggiatore, salendo prima per un momento al lussuoso appartamento di lui, che deve sbrigarvi qualcosa d’urgente. Quel lusso è frutto di collaborazione con un’organizzazione di criminali che ora lo taglieggiano, e Carol, atterrita, assiste involontariamente, non vista, all’assassinio dell’ospite. Terrorizzata dal dubbio di esser stata in qualche modo intravista dal killer o dal mandante – uno spietato boss della mala che lei riconosce – Carol si rifugia in una baita sulle montagne del Canada. Qui viene raggiunta in elicottero da Robert Caulfield, procuratore distrettuale inviato dalla polizia con due agenti a proteggere la donna, che risulta l’unico prezioso testimone del delitto. Ma anche i criminali hanno individuato il suo rifugio, e vi piombano subito dopo. Distrutto l’elicottero della polizia ed eliminati i due agenti, si danno all’inseguimento di Carol e Caulfield, sfuggiti all’agguato e diretti alla più vicina stazione ferroviaria. Giunti anche questi ultimi alla stazione, salgono sullo stesso treno dietro a Caulfield, che vi ha appena sistemato Carol in uno scomparto riservato. La caccia prosegue quindi all’interno del treno in corsa, di vagone in vagone, di galleria in galleria, fra acrobazie spericolate e rischi spettacolari. Alla fine i killer vengono eliminati da Caulfield e il pericoloso boss assicurato alla giustizia.

Perché vedere questo film

Un classico filmone di Hyams con la coppia Hackman/Anne Archer che funziona benissimo. La trama è solo un pretesto per le ottime scene action.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend