fbpx

In cucina con Ludovica: Torta alla ricotta e cioccolato

In cucina con Ludovica: Torta alla ricotta e cioccolatoLa torta ricotta e cioccolato è una merenda semplice e gustosa, ma anche molto golosa arricchita dal cioccolato. Una ricetta ideale anche per sfruttare al meglio le uova di cioccolata di Pasqua.

L’utilizzo della ricotta per la preparazione di dolci è piuttosto antico. Questo prodotto veniva impiegato all’interno della cucina contadina, spesso mescolato con ingredienti come zucchero e miele.

Da questi primi e semplici impasti sono poi nate tutte le ricette che conosciamo: dalla torta ricotta e cioccolato, dalla torta pere e ricotta alla crostata di ricotta e marmellata.

È un dolce facile da realizzare, un dessert al forno che sicuramente conquisterà i vostri commensali e che non potrà mancare all’interno del vostro ricettario.

È una torta perfetta da servire in qualsiasi momento: a colazione sarà delicata e sfiziosa, a merenda sarà gustosa e, a fine cena, sarà perfetta.

Molte sono le varianti di questo dolce: ad esempio, una buona ciambella alla ricotta e cannella, si tratta di una torta soffice, perfetta per l’inzuppo e quindi indicatissima per le vostre colazioni golose, oppure un plumcake alla ricotta.

Ingredienti:

 

200 g di ricotta

200 g di farina

200 g di zucchero

100 g di burro

3 uova

1 bustina di lievito

zucchero a velo

cioccolato

Preparazione:

Per realizzare la torta alla ricotta e cioccolato amalgamate bene la ricotta con lo zucchero semolato all’interno di una ciotola. Unite le uova (a temperatura ambiente, non di frigorifero) e mescolate per bene. Poi aggiungete il burro, versate la farina e infine la bustina di lievito per dolci. Mettete il composto dentro una tortiera di 24 cm di diametro imburrata e infarinata in precedenza, oppure, se lo preferite, preparate una teglia rivestita di carta forno. Ora, sopra l’impasto distribuite la cioccolata e lo zucchero a velo. Infornate lo stampo nella parte media del forno a 180° per 30-40 minuti. Quando la torta di ricotta sarà pronta, lasciatela raffreddare. Sformatela dalla teglia e spolverizzate di nuovo la superficie con lo zucchero a velo.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *