fbpx

MARE CULTURALE URBANO: il calendario di questa settimana con concerti, dj set, cinema all’aperto e tanto altro

MARE CULTURALE URBANO: il calendario di questa settimana con concerti, dj set, cinema all'aperto e tanto altroProsegue “Il Lungomare di Milano”la programmazione culturale estiva di MARE CULTURALE URBANO, il centro di produzione artistica in via G. Gabetti 15 a Milano che dopo tre mesi di chiusura forzata torna con un calendario ricco di musica e spettacoli, tra sabbia, ombrelloni, sdraio e tanto altro!

Tutti gli eventi si terranno nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento. Sono previsti solo posti a sedere (circa 70 sdraio) con servizio al tavolo o in spiaggia e un doppio spettacolo (eccetto i dj set) nelle fasce orarie relative ai turni di prenotazione: primo spettacolo 19.30 – 20.30, secondo spettacolo 21.30 – 22.30. L’ingresso ad ogni evento è gratuito e la prenotazione è fortemente consigliata.

Le proiezioni dei film per la rassegna Cinema all’aperto in cuffia si terranno in Piazza Cenni di Cambiamento. È possibile acquistare i biglietti in loco oppure online sul sito www.movieday.it/cinema/index?cinema_id=115.

Di seguito gli appuntamenti della settimana dal 29 giugno al 5 luglio.

Lunedì 29 giugno, a partire dalle ore 19.30, in programma il Dj set che non si balla di ZIALOLLO.


Martedì 30 giugno
 doppio appuntamento con Un mare di Poetry. Alle ore 19.30 sul palco di Mare salirà ANTI GONE, al secolo Eugenia Giancaspro, con lo spettacolo “Sinossi De Anti Gone Nuda”, un’autobiografia poetica in forma di slam, accompagnata dalla lingua dei segni. Alle ore 21.30, in programma la presentazione del libro “Scriverò Finché avrò Voce” di SIMONE SAVOGINtre volte campione nazionale di Poetry Slam presso la LIPS (Lega Italiana Poetry Slam) e finalista di Italia’s Got Talent 2019.
Sempre alle 21.30, in Piazza Cenni di Cambiamento, Spazi di teatro con la proiezione dello spettacolo “maggio ‘43” di e con DAVIDE ENIA, in diretta dal Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatro. Accompagnato dalla musica di Giulio Barocchieri, Davide Enia racconterà il 1943, anno cruciale per Palermo e la sua gente, con i bombardamenti che distrussero la città prima dello sbarco degli Alleati, per scoprire che quei tempi bui somigliano tragicamente ai nostri.

Mercoledì 1 luglio, dalle ore 19.30, per la rassegna Cernusco Jazz a Mare, in collaborazione con Cernusco Jazz Festival, sul palco di Mare salirà il BASIC GROOVE TRIO (Gabriele Orsi alla chitarra, Pierpaolo Salvagio al contrabbasso e Francesco Di Lenge alla batteria). A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione di “UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK” di Woody Allen (vos).

 

Giovedì 2 luglio, a partire dalle 19.30 torna Raster Acustico con l’alt-pop de IL CAIROAlle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione de LA DEA FORTUNA” di Ferzan Ozpetek.

 

Venerdì 3 luglio, alle ore 19.30, appuntamento con il Karaoke condiviso da Crociera con Ariele Frizzante e Elton NovaraLa migliore e la “peggiore” musica estiva dagli anni 50 a oggi da cantare tutti insieme direttamente dalle sdraio. Le canzoni saranno intervallate da macarena e balli di gruppo sul posto. A partire dalle 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione de “BURNING – L’AMORE CHE BRUCIA” di Chang-dong Lee.

Sabato 4 luglio, alle ore 19.30, secondo appuntamento con Lungomare Paradisoa cura di Discoteca Paradiso: una festa che celebra la discoteca stessa come luogo d’incontro e d’amore, come esperienza musicale e visiva. La selezione musicale va dai Disclosure a Peggy Gou, passando per Ornella Vanoni e i Daft Punk. Dalle ore 21.30 cinema all’aperto in cuffia con il film d’animazione DEEP – UN’AVVENTURA IN FONDO AL MARE” di Julio Soto Gurpide.

Domenica 5 luglio sarà una giornata ricca di appuntamenti. In mattinata, alle ore 11.00, per la rassegna Una classica estate al mare, il concerto per violoncello con ISSEI WATANABE e CATERINA MAYDalle ore 19.30, per il nuovo format La Domenica Italiana, in programma WALZER CARLUCCIO in “megamix”A partire dalle 21.45 cinema all’aperto in cuffia con la proiezione de C’ERA UNA VOLTA A HOLLYWOOD di Quentin Tarantino.

La stagione estiva 2020 di Mare Culturale Urbano è realizzata da mare con la produzione artistica di Ludwig Milano, il patrocinio del Comune di Milano, il contributo di Fondazione Cariplo, in collaborazione con: Piccolo Teatro di Milano, ANTEO, Movieday, Cernusco Jazz, BonnePresse, Parole & Dintorni, I Distratti, LopLop, associazione culturale, Cascina Cuccagna, L’Alveare che dice sì, Mondo Donna, Parole e Punti, Voci di Periferia FENIX. Il Lungomare partecipa alla rassegna Aria di cultura promossa dal Comune di Milano. Sponsor tecnici: Edison, L’anfiteatro verde, Grimbergen, Stranovario.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *