Vai al contenuto

Oggi in tv “Passaggio a Nord ovest ” a Vetriano

Il teatrino storico più piccolo del mondo

Oggi in tv "Passaggio a Nord ovest " a Vetriano

Passaggio a nord ovest“, il programma di Rai Cultura ideato e condotto da Alberto Angela, partirà  per una nuova  esplorazione in continenti lontani, in remote epoche della storia, alla scoperta di fenomeni naturali spettacolari. Nella puntata di sabato 23 dicembre, in onda alle 15.00 su Rai1, il conduttore guiderà il pubblico a Vetriano, una frazione di Pescaglia, vicino a Lucca, per visitare un piccolo gioiello – un teatro all’italiana in miniatura – che gli abitanti del posto chiamano “La bomboniera”. Si tratta di una vera delizia architettonica, che nel 1997 ha vinto il primato come teatrino storico pubblico più piccolo del mondo ancora in attività: misura 71 m² totali ed ha solo 85 posti distribuiti tra la platea e due ordini di balconate.

Il viaggio proseguirà poi, all’estremo nord della Romania, tra fitte foreste che nascondono veri e propri tesori: monasteri costruiti nel quindicesimo e sedicesimo secolo, nello stile moldavo tipico della zona. Tra tutti i conventi fortificati, il più bello, il più evocativo e il meglio conservato è quello di Sucevița.

Il ritrovamento dello scheletro di una giovane vissuta circa 13 mila anni fa, all’interno di un sistema di grotte allagate in Messico, i cosiddetti cenotes, ha messo in moto una serie di studi per cercare di capire le origini della ragazza, alla quale è stato dato il nome di Naia. Facendo dei raffronti con altre ricerche svolte in altre parti del continente americano, si tenta di stabilire da dove siano arrivati e come vivessero i primi abitanti delle Americhe.

Studi di genetica hanno rivelato che gli esseri umani hanno bisogno di uno speciale adattamento genetico per sopravvivere e vivere permanentemente ad elevate altitudini.

Un appuntamento assolutamente da non perdere con l’approfondimento, il viaggio e la scoperta, guidati da un grande professionista e un conduttore d’eccezione. Ovviamente sempre su RaiPlay.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend