fbpx

Oggi in TV: Ritratti. Protagonisti della cultura a Milano. Fotografia. Ugo Mulas 1989

Fotografia. Ugo Mulas 1989

Un ritratto in bianco e nero, un racconto in prima persona del lavoro e della passione di Ugo Mulas. Lo propone il doc realizzato dalla moglie Antonia e tratto dalle Teche Rai “Ritratti. Protagonisti della cultura a Milano. Fotografia. Ugo Mulas 1989”, in onda mercoledì 19 gennaio alle 19.15 su Rai5. Si va dagli esordi del fotografo al Caffè Jamaica di Milano, ritrovo di artisti e intellettuali, al suo rapporto con il mondo dell’arte, dall’amicizia con alcuni tra i più grandi artisti del secondo ‘900 alla sua esperienza in America negli anni 60 quando esplode la Pop Art, fino alle ricerche che hanno portato Mukas ad abbandonare i reportages sull’arte e a riflettere sulle potenzialità del mezzo fotografico stesso.
Attraverso ricordi e testimonianze di artisti come Robert Rauschenberg, Roy Lichtenstein e del gallerista Leo Castelli emerge quanto Mulas sia stato un vero pioniere nella fotografia d’arte. Il primo a raccontare attraverso i suoi scatti l’arte nel momento della sua creazione. Il primo ad immergersi completamente nella scena artistica, a vivere a contatto con gli artisti per catturare attraverso il loro comportamento, il senso del loro fare arte. Il suo occhio ha saputo vedere prima degli altri e Ugo Mulas non si è limitato ad immortalare gli artisti e le loro opere, ma è stato lui stesso un grande artista. Integrato con commenti del critico Costantino D’Orazio, del fotografo Aurelio Amendola e della gallerista Lia Rumma che oggi lavora a stretto contatto con l’Archivio Ugo Mulas.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend