Presentata la sesta stagione di SipariOstellato

Presentata la sesta stagione di SipariOstellatoLa sesta edizione di SipariOstellato, la stagione del Teatro Barattoni in rete nel circuito de I Teatri del Delta diretto da Massimiliano Venturi, si presenta al pubblico con un ricco cartellone costellato di novità e anteprime territoriali.

Così lo stesso Venturi presenta la stagione: «Domenica scorsa, l’anteprima della programmazione del Teatro Barattoni nell’ambito della rassegna dedicata a ragazzi e famiglie ha registrato oltre 200 spettatori, accorsi ad assistere allo spettacolo della compagnia toscana Teatro delle Dodici Lune, in scena in esclusiva provinciale. È questo l’abbrivio con cui ci accingiamo a presentare quella che trovo essere la stagione di maggior levatura artistica degli ultimi anni, tra grandi nomi e anteprime esclusive. Un risultato frutto del lavoro di squadra con l’amministrazione comunale e l’associazione Ragno d’oro, con una progettualità che in rete con il nostro circuito I Teatri del Delta è stata in grado di attrarre risorse da Regione e Ministero, che ci permettono così di qualificare la scena ostellatese come una delle più dinamiche e interessanti nel panorama provinciale e sinergia con i teatri di Copparo e Comacchio».

Soddisfazione anche da parte di Andrea Zappaterra, Assessore con delega alla Cultura del Comune di Ostellato: «L’amministrazione comunale è molto contenta di proporre assieme a Massimiliano Venturi un’altra stagione di grandissimo livello; cosa non scontata per un piccolo comune come Ostellato, e che dimostra come l’amministrazione creda da sempre profondamente nella cultura, e nonostante le difficoltà contingenti come il caro energia continui a investire nell’attività del Teatro Barattoni, ritenendolo un veicolo straordinario di promozione del territorio, qualificandolo come contenitore di spettacoli dei più grandi interpreti della scena nazionale. Ringrazio inoltre l’associazione Il Ragno d’Oro, per il prezioso lavoro e per il cartellone che è stata in grado di mettere in campo».

SIPARIOSTELLATO (inizio spettacoli ore 21)
La stagione del Barattoni si apre il 10 febbraio con l’anteprima provinciale dello spettacolo Boom!, di Max Paiella. In questo lavoro il comico e cantante romano ci condurrà in un viaggio musicale dove potremo ritrovare le nostre origini artistiche, sociali, e persino quelle politiche: in scena con oggetti fluttuanti per aria, che simboleggiano le grandi canzoni sospese nei nostri pensieri e nel nostro cuore, descriverà con la consueta ironia il nostro cammino musicale e sociale.
Un’altra anteprima provinciale arriva poi il 4 marzo, quando Andrea Pennacchi presenta Pojana e i suoi fratelli. Franco Ford detto “Pojana”, nasce come personaggio di un adattamento delle “Allegre comari di Windsor” ambientato in Veneto, con tutte le sue fisse: le armi, i schei e le tasse, i neri, il nero.
Ancora un’anteprima, questa volta emiliana, ci attende il 18 marzo, con la compagnia Asini Bardasci e lo spettacolo Ciao amore ciao. Un’inchiesta su Luigi Tenco. Lo spettacolo si muove con un taglio cinematografico tra musica, parole e ricerca storica attorno alla figura del cantautore morto suicida a Sanremo nel 1967, rivivendo a pieno le emozioni e le atmosfere di quegli anni.
Il 1 aprile tocca quindi a un gigante della comicità colta italiana, Paolo Rossi, che a Ostellato propone il suo ultimo lavoro, Scorrettissimo me. Per un futuro, immenso repertorio, in cui unisce stand-up a commedia dell’arte, con contenuti variabili ma sempre legati all’attualità. Agile, dirompente e sfuggente alle definizioni, lo spettacolo ha le caratteristiche di un evento più che di una rappresentazione.
Infine, il 21 aprile, il Casanova Venice Ensemble sarà protagonista di La grande musica italiana, una serata-evento che permette di ripercorrere la grande musica italiana attraverso brani immortali, che rappresentano pietre miliari nella storia della canzone d’autore. Dal sodalizio Battisti/Mogol a Lucio Dalla, da Bocelli a Zucchero, a Modugno e tanti altri.

JUNIOR! (inizio spettacoli ore 16 – Ingresso sempre gratuito)
Dopo l’apertura del 20 novembre affidata al Teatro delle Dodici Lune, la rassegna prosegue il 5 febbraio con la compagnia NATA Teatro e I 4 musicanti di Brema. Lo spettacolo è una rivisitazione della storia dei Quattro musicanti di Brema a tempo di rock and roll. Tre spettatori diventeranno attori insieme a Livio Valenti, per preparare il grande concerto nel bosco.
Il 26 febbraio è infine la volta di Veronica Gonzalez con C’era due volte un piede. Si tratta di un lavoro di grande originalità, basato su un’esilarante galleria di personaggi pronta a intrattenere, divertire ed emozionare il pubblico di tutte le età, grazie a una tecnica di animazione unica nel suo genere, dove saranno infatti i piedi e le gambe dell’artista a dare corpo e forma a pupazzi e marionette.

ABBONAMENTI E PREVENDITA
Campagna abbonamenti dal 30/11/2022 al 9/2/2023 (prelazione vecchi abbonati dal 30/11 al 7/12/2022) ogni mercoledì ore 15-19 e giovedì ore 10-13. La prevendita si svolgerà in Municipio, presso la Sala Consiliare; dopo il 10/2 proseguirà ogni mercoledì ore 15-19 fino a fine stagione. Biglietteria aperta presso il Teatro nelle giornate di spettacolo a partire dalle ore 20.

Biglietteria
INTERI 15 €
RAGAZZI fino ai 18 anni 10 €
ABBONAMENTO 5 SPETTACOLI
INTERI 60 €
RIDOTTI (over 65 e convenzioni*) 55 € RAGAZZI fino ai 18 anni 45 €

PROMO COOP ALLEANZA 3.0
CARNET 3 INGRESSI 38 € (da utilizzare su 3 spettacoli differenti). Il titolare della Carta Coop Alleanza 3.0 ed i soci ARCI e dell’Associazione Il Ragno d’Oro hanno diritto al carnet 3 ingressi o alla tariffa ridotta sull’abbonamento completo, per sé e per un eventuale accompagnatore. Riduzioni non cumulabili. L’abbonato a SipariOstellato ha diritto alla tariffa speciale ingresso unico 13 € per gli spettacoli di Comacchio a Teatro, la stagione in Sala Polivalente a Palazzo Bellini.

A Natale regala un posto a Teatro
Offerta speciale promo natalizia valida fino al 4/1/2023: 2 abbonamenti completi 110 €

PREVENDITA ON-LINE
www.sipariostellato.it

INFO
389-1551656 – 349-0807587 [email protected] – www.sipariostellato.it
FB: sipariostellato

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*