“SCENA – Il Cinema lungo il Tevere” – Tosca, Pif, Domenico Procacci e Maurizio Crosetti, Paolo Crepet, Massimo Wertmüller e Anna Ferruzzo ospiti negli ultimi dieci giorni di programmazione

“SCENA - Il Cinema lungo il Tevere” - Tosca, Pif, Domenico Procacci e Maurizio Crosetti, Paolo Crepet, Massimo Wertmüller e Anna Ferruzzo ospiti negli ultimi dieci giorni di programmazione   Prosegue la programmazione di “SCENA – IL CINEMA LUNGO IL TEVERE”, l’arena cinematografica promossa dalla Regione Lazio, che si avvia verso gli ultimi dieci giorni di programmazione con altri grandi ospiti che saliranno sul palco.

Venerdì 22 luglio una serata dedicata alla figura di Nilde Iotti insieme alla regista Emanuela Piovano che ha realizzato il documentario “Con voce di Nilde” dove si racconta una Nilde Iotti internazionale ritratta tra i grandi del ‘900 come nel quadro “I funerali di Togliatti” di Renato Guttuso. I veri discorsi di Nilde risuonano, mentre vediamo scorrere le immagini di repertorio che ci raccontano la sua visione. Un dialogo che si intreccia con l’attrice Anna Bonasso, mentre guarda una Nilde proiettata, autorevole e ieratica, ma anche profondamente umana. Sono previsti inoltre gli interventi di Interventi di: Manuela Morgante (Fondazione Gramsci e Fondazione Nilde Iotti), Vincenzo Vita (AAMOD), Anna Palombini RAI TECHE ROMA, Susanna Gianandrea (RAI TECHE TORINO), Ugo Sposetti (Associazione Enrico Berlinguer), Paola Paoli e Maresa d’Arcangelo (Incontri Internazionali Cinema&Donne), Francesco Ranieri Martinotti (Presidente Associazione Nazionale Autori Cinematografici), Giovanna Gagliardo (Regista), Laurentina Guidotti (Produttrice), Giuliana Gamba (Regista).

Domenica 24 luglio la Scuola Volonté, in vista della conclusione del Triennio 2019/22, presenta al pubblico una selezione delle opere realizzate dagli allievi e dalle allieve durante il percorso formativo, nate da un processo creativo, tecnico e organizzativo che ha messo al centro la stretta collaborazione tra tutti i reparti cinematografici, seguendo la metodologia dell’apprendimento cooperativo e del learning by doing. Proiettare le opere al di fuori del perimetro della Scuola è un passaggio ulteriore di questo percorso, che porta allievi, allieve e l’intera comunità scolastica a confrontarsi con il pubblico. Volonté Shorts è una rassegna in due appuntamenti: il primo si svolgerà Domenica 24 Luglio presso l’Arena di Scena Tevere, alle ore 21. Le proiezioni saranno precedute dalla presentazione delle opere da parte dei registi e della troupe.

Il 25 luglio l’artista Tosca dialoga con Claudio De Pasqualis (in arte Efisio Mulas conduttore del noto programma radiofonico di cinema Hollywood Party di Radio 3 Rai) e insieme introdurranno la proiezione del documentario “Il suono della voce” scritto da Tosca e Emanuela Giordano per la regia di Emanuela Giordano. È durata tre anni la tournée internazionale di Tosca. Partita da Algeri e Tunisi è terminata a luglio 2018 toccando Brasile, Francia e Portogallo. Un lungo cammino senza frontiere intorno alla musica e alle parole che si è arricchito nel tempo di collaborazioni illustri: Cyrille Aimée, Maria Anadon, Lotfi Bouchnak, Aline Calixto, Alice Caymmi, Salim Dada, Mariene De Castro, Thiago Delegado, Evandro Dos Reis, Ivano Fossati, Ivan Lins, Awa Ly, Marisa Monte, Rogê, Vincent Segal, Luisa Sobral. Grandi personaggi e artisti che Tosca ha avuto il piacere di conoscere o di ritrovare in questo viaggio, al termine del quale è nato il documentario Il suono della voce, una produzione Leave, Officina Teatrale e Rai Cinema, presentata in anteprima assoluta alla Festa del Cinema 2019 e per la quale Tosca ha ricevuto il premio ‘Protagonista dell’anno’ ai Nastri d’Argento Doc 2020.

Martedì 26 luglio Domenico Procacci patron di Fandango e autore di “Una squadra” dialogherà con il giornalista Maurizio Crosetti sulla storia della più forte squadra italiana di Tennis vincitrice della Coppa Davis in Cile nel 1976. Adriano Panatta, Paolo Bertolucci, Antonio Zugarelli, Corrado Barazzutti e il capitano Nicola Pietrangeli, raccontano la vera storia degli anni d’oro del Tennis italiano. “Una Squadra” è una docu-serie prodotta da Fandango e da Sky andata in onda a fine maggio 2022, che ha già ottenuto un enorme successo di critica e pubblico all’ultimo Torino Film Festival ed è anche in libreria con edita da Fandango Libri raccoglie le 5 interviste integrali ai protagonisti.

Mercoledì 27 luglio un altro grande ospite italiano: Pif regista, autore, attore e conduttore radiofonico dialogherà con il critico cinematografico Alberto Crespi intorno alla sua opera prima “La mafia uccide solo d’estate” in cui l’autore palermitano racconta la storia di un ragazzino che cresce nella palermo degli anni ‘70 e ‘80, raggiungendo la maturità negli anni ‘90 riuscendo a divertire, spiazzare e commuovere davanti alle stragi di Capaci e via D’Amelio. Film premiato, fra gli altri riconoscimenti, con il Nastro d’Argento e con il David di Donatello al Miglior regista esordiente nel 2014.

Giovedì 28 luglio sul palco di SCENA salirà Luigi Pane, regista di “Un mondo in più” già presentato ad Alice nella Città nella Festa del Cinema di Roma, il film di malavita abborda i temi del dialogo interculturale e dei legami di comunità, attraverso il fresco racconto di formazione di un fotografo diciottenne con Pasolini nel cuore.

Venerdì 29 luglio Silvia Scola racconterà la figura del padre, il grande maestro Ettore Scola, e introdurrà il film “La terrazza” da lui diretto e scritto insieme a Age & Scarpelli che ottenne il premio per la Miglior Sceneggiatura al Festival di Cannes oltre al premio alla Miglior attrice non protagonista a Carla Gravina nel 1980.

Sabato 30 luglio lo psichiatra e sociologo Paolo Crepet presenterà il suo ultimo libro “Lezioni di sogni” edito da Mondadori in cui, ripercorrendo quanto scritto negli ultimi trent’anni, mescolando ricordi personali e pubbliche riflessioni, offre il frutto della sua lunga esperienza, delineando quello che in molti hanno definito «il metodo Crepet». Un lungo viaggio, che pone al centro il bisogno di ripensare la genitorialità, la scuola, il rapporto tra le generazioni, il futuro.

Massimo Wertümeller insieme all’attrice Anna Ferruzzo intervistati dallo scrittore Paolo Di Reda  renderanno omaggio il 31 luglio, serata conclusiva della prima edizione dell’arena promossa dalla Regione Lazio SCENA – Il Cinema lungo il Tevere”,  alla grande regista Lina Wertmüller e introdurranno il film “D’amore e d’anarchia” che venne presentato in concorso al Festival di Cannes e valse al protagonista Giancarlo Giannini il premio per la Miglior interpretazione maschile nel 1973.

L’arena è all’interno della manifestazione “Lungo il Tevere…Roma 2022: un fiume di cultura” e si trova sulla banchina del Lungotevere Ripa, lato Trastevere, che si raggiunge dalla scalinata di Ponte Cestio e, per le persone con disabilità, dalla discesa del Porto di Ripa Grande.

 

Venerdì 22 luglio 19.30

Presentazione del libro “Tra schermo e realtà: 100 film e serie tv che parlano di noi”

Ospiti: Alice Grisa e Emanuele Zambon

21.00 “A TU PER TU CON NILDE IOTTI” – Incontro con la regista Emanuela Piovano

Interventi di: Manuela Morgante (Fondazione Gramsci e Fondazione Nilde Iotti), Vincenzo Vita (AAMOD), Anna Palombini RAI TECHE ROMA, Susanna Gianandrea (RAI TECHE TORINO),

Ugo Sposetti (Associazione Enrico Berlinguer), Paola Paoli e Maresa d’Arcangelo (Incontri Internazionali Cinema&Donne), Francesco Ranieri Martinotti (Presidente Associazione Nazionale Autori Cinematografici), Giovanna Gagliardo (Regista), Laurentina Guidotti (Produttrice), Giuliana Gamba (Regista)

21.30 proiezione del film “Con voce di Nilde” (2022) regia di Emanuela Piovano

 

 

Sabato 23 luglio 21.30

Proiezione del film “Le cose che non ti ho detto” (2019) regia di William Nicholson

 

Domenica 24 luglio 21.00

Volonté Shorts sul grande schermo -i cortometraggi realizzati da allievi e allieve nel triennio 2019/22

 

Lunedì 25 luglio 21.00

Ospiti: Tosca dialoga con Claudio De Pasqualis

21.30 Proiezione del documentario “Tosca Il suono della voce” regia di Emanuela Giordano

In collaborazione con officina Pasolini

Martedì 26 luglio 21.00

Ospiti: Domenico Procacci e Maurizio Crosetti presentano la serie tv e il libro “Una squadra”

21.30 Proiezione di “Una Squadra” – versione cinema della serie di Domenico Procacci

In collaborazione con Fandango Libri

 

Mercoledì 27 luglio 21.00

Ospite: PIF dialoga con Alberto Crespi

21.30 proiezione del film “La mafia uccide solo d’estate” (2013) regia di Pif

Giovedì 28 luglio 21.00

Ospite: Luigi Pane

21.30 proiezione del film “Un mondo in più” (2021) regia di Luigi Pane

In collaborazione con ANAC

Venerdì 29 luglio 21.00

Ospite. Silvia Scola

21.30 Proiezione del film “La terrazza” (1980) regia di Ettore Scola

In collaborazione con il CSC

Sabato 30 luglio 21.00

Ospite: Paolo Crepet presenta il libro “Lezioni di sogni” edito da Mondadori

21.30 proiezione del film “L’attimo fuggente” (1989) regia di Peter Weir

Domenica 31 luglio 21.00

Ospiti: Massimo Wertmüller, Anna Ferruzzo dialogano con Paolo Di Reda

21.30 proiezione del film “D’amore e d’anarchia” (1973) regia di Lina Wertmüller

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*