fbpx

Stasera in TV: “CSI: Vegas”. Il sequel della serie cult “CSI- Scena del crimine”

Il sequel della serie cult “CSI- Scena del crimine”

I giovedì di Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) si tingono di giallo con gli episodi della serie crime-poliziesca “CSI: Vegas”, spin-off e allo stesso tempo sequel della serie cult “CSI – Scena del crimine”. Le puntate andranno in onda da giovedì 12 maggio alle 21.20.
William Petersen e Jorja Fox vestono nuovamente i panni dell’entomologo forense Gil Grissom e della scienziata forense Sara Sidle. Entrambi tornano nella città in cui tutto ha avuto inizio: Las Vegas. Un’infida minaccia potrebbe far crollare tutto il dipartimento di polizia scientifica della città del Nevada, rischiando di mettere in libertà centinaia di criminali catturati con fatica nel corso degli anni. Di fronte a questa terrificante possibilità, una nuova squadra di investigatori, con a capo Maxine Roby, si unisce agli agenti più esperti per preservare e servire la giustizia, grazie anche alle più recenti tecniche forensi e strumenti all’avanguradia.
Con i suoi trecentotrentasette episodi andati in onda nel corso di quindici anni, “CSI – Scena del crimine” è stata una delle serie poliziesche più amate del terzo millennio, pioniere nella ridefinizione estetica e narrativa del genere crime. A sei anni di distanza dalla conclusione della serie madre, che ha generato tre spin-off, i produttori storici (tra cui Jerry Bruckheimer di “Pirati dei Caraibi”, “Bad Boys” e “Top Gun”) hanno deciso che i tempi erano maturi per rilanciare il “franchise” ripartendo proprio dalla Città del Vizio, Las Vegas, che aveva dato i natali alla serie. Per una giusta riuscita era però fondamentale il ritorno dei personaggi originali, quelli che hanno contribuito a creare il mito di CSI. Oltre agli agenti Grissom e Sidle, tornano come guest star anche David Hodges e Jim Brass, interpretati ancora una volta da Wallace Langham e Paul Guilfoyle. A loro si unisce uno stuolo di new entries capeggiate da Paula Newsome, che interpreta Maxine Roby, scienziata di alto livello, leader nel campo della genetica nonché madre single che sta lottando per gestire la dipendenza da oppioidi del figlio. Al suo fianco ci sono Matt Lauria, Mel Rodriguez e Mandeep Dhillon, che interpretano rispettivamente l’investigatore di terzo livello Josh Folsom, il capo di medicina legale Hugo Ramirez e l’investigatrice di secondo livello Allie Rajan, emigrata negli Stati Uniti per perseguire il suo sogno di diventare una CSI.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend