Stasera in TV: “Passato e Presente”. I martiri delle Fosse Ardeatine

Stasera in TV: "Passato e Presente". I martiri delle Fosse ArdeatineE’ il 23 marzo 1944. A Roma, in Via Rasella, i Gruppi di Azione Patriottica attaccano una colonna del battaglione di polizia tedesca Bozen, composto di militari altoatesini. Muoiono trentadue soldati, un altro morirà più tardi per le ferite riportate.

Per rappresaglia, il 24 marzo 1944, un plotone tedesco, comandato da Herbert Kappler, ucciderà 335 italiani alle Fosse Ardeatine. Un eccidio ricordato da Paolo Mieli e dal professor Paolo Pezzino a “Passato e Presente”, il programma di Rai Cultura in onda oggi alle 13.15 su Rai 3 e alle 20.30 su Rai Storia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *