fbpx

TFF 68 – Stasera la cerimonia di chiusura con Giuseppe Tornatore

TFF 68 - Stasera la cerimonia di chiusura con Giuseppe TornatoreSarà Noemi, protagonista dell’ultimo Festival di Sanremo con ‘Glicine’, ad aprire la cerimonia di premiazione della 68ma edizione del Taormina Film Fest – diretto da Francesco Alò, Alessandra De Luca e Federico Pontiggia – con una indimenticabile performance piano e voce. La straordinaria cantante dalla voce graffiante, e cinefila, interpreterà anche la struggente (You Make Me Feel Like) A Natural Woman di Aretha Franklin. Ancora una volta la serata sarà condotta dalla talentuosa Anna Ferzetti, ormai abituale padrona di casa con la sua eleganza e il suo charme.

Dopo la premiazione, l’attesissima proiezione di Ennio alla presenza del regista premio Oscar® Giuseppe Tornatore, vincitore del Nastro d’Argento 2022 per il ‘Documentario dell’anno’ del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani e designato ‘Film della critica’ dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani. Il documentario sarà preceduto dall’accompagnamento musicale dell’orchestra a Plettro Città di Taormina che eseguirà alcuni celebri brani del maestro Morricone. Sul palco del Teatro Antico il violinista e compositore candidato al Golden Globe Carlo Siliotto che regalerà al pubblico il suo ricordo del grande Ennio.

Nel corso della serata verranno annunciati tutti i vincitori di questa edizione che riceveranno i prestigiosi Cariddi d’Oro e d’Argento e le Maschere di Polifemo realizzati dal maestro orafo Michele Affidato, l’artista dei grandi premi. Sarà l’attrice e modella rumena Mădălina Ghenea a consegnare il Cariddi d’Oro al miglior film fra i titoli in concorso visionati e valutati dalla giuria presieduta dalla regista candidata all’Oscar Cristina Comencini e composta da NoemiMarco BorromeiMassimiliano Gallo e Aleem Khan. Verranno anche assegnati il Premio della critica, quello della giuria popolare, il premio Enit, il premio Videobank e il premio Etna Comics, partner del Festival.

Dopo una settimana ricca di incontri, nella sua ultima giornata il Festival accoglie l’attrice Elena Lietti, una delle protagoniste del film Le otto montagne di Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch vincitore del premio della giuria al 75° Festival di Cannes e prossima interprete di ‘Siccità’, l’atteso ritorno al cinema di Paolo Virzì.

E per celebrare la bellezza e il talento interpretativo, il ‘Premio Wella’ è stato attribuito quest’anno all’attrice e regista siciliana Stefania Spampinato, nota al grande pubblico per la sua interpretazione della dott.ssa Carina DeLuca nella serie americana di grande successo Grey’s Anatomy. A consegnarlo Giovanni Ventura, direttore artistico Wella al Taormina Film Fest.

TAORMINA FILM FEST 68

(26 giugno – 2 luglio)

Prodotto e organizzato da Videobank su concessione della Fondazione Taormina Arte Sicilia

con il patrocinio dell’Assessorato del Turismo dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana,

della Sicilia Film Commission, del Comune di Taormina e del MiC Ministero della Cultura

In collaborazione con il Parco Archeologico Naxos Taormina

In collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea

www.taorminafilmfest.it/

Facebook: www.facebook.com/taofilmfest/

Instagram: @taorminafilmfest_official

Twitter: @TaorminaFilmFe1

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend