Al festival arriva Miriam Leone

Tra gli ospiti attesi di martedì 16 luglio Miriam Leone, protagonista de “L’Amore a domicilio” di Emiliano Corapi che incontrerà il pubblico del festival nella splendida cornice di Arena Minerva alle 20:30. Il film, in anteprima, vede protagonista una donna agli arresti domiciliari che incontra l’amore ma ben presto la situazione si complica.
A seguire, alle 22.30, per le anteprime nazionali del festival nella sezione Cinema Women,Skate Kitchen di Crystal Moselle. Il film su un gruppo di ragazze skater newyorkesi che si fanno chiamare Skate Kitchen. Il film che racconta l’importanza dello spirito di squadra uscirà al cinema il 18 luglio.

Per la sezione documentari in concorso ci sarà The King of Paparazzi – La Vera Storia di Giancarlo Scarchilli e Massimo Spano che vede protagonista il grande Rino Barillari e i suoi scatti irripetibili. Il doc racconta un’epoca straordinaria, quando Roma fu al centro del mondo con la “Dolce Vita” di Fellini, le Olimpiadi del 1960; lo Star System hollywoodiano che trasferì le sue grandi produzioni proprio a Roma (Ben Hur, Cleopatra, La Bibbia). La proiezione sarà in Arena Logoteta alle 21.20. A seguire alle 22.40 “At the Matinée”diGiangiacomo De Stefano in Anteprima regionale. Il doc racconta il mondo dell’hardcore attraverso le testimonianze di alcuni esponenti della scena punk newyorkese degli anni ottanta.
Per la sezione Cinema e Danza in anteprima nazionale Special Theory of Duet Dancing in Space + Time di Craig Baurley che vede protagoniste due ballerine. A partire dalla loro collaborazione arrivano a uno scontro selvaggio e spettacolare. La proiezione in arena Logoteta è prevista alle 20.30.
Per il Concorso Internazionale Cortometraggi in Arena Logoteta a partire dalle 20.45:Moon on Fire di Pierfrancesco Bigazzi in anteprima regionale, I Am Therefore You Aredel francese Maylis De Poncins in anteprima nazionale. Bruised  degli statunitensi Rok won Hwang, Samantha Tu in anteprima nazionale. Sturling di Rodolfo Gusmeroli in anteprima nazionale.
Per le proiezioni della Saletta Siracusa 3D Reborn, presso l’Info point di Piazza Minerva, alle 18:30 la replica di Sono Gassman! Vittorio Re Della Commedia di Fabrizio Corallo e alle 19.50 L’uomo che uccise James Bond di Francesco Guarnori  per il Concorso internazionale cortometraggi in anteprima regionale. Alle 20.00 Ciruzziello di Ciro D’Aniello per il Concorso internazionale cortometraggi, alle 20.15 The simple carnival. Go Away I Like you too much di Jeff Boller per il Concorso internazionale cortometraggi in Anteprima nazionale.
Per le repliche in Sdra/In Solarium Nettuno alle 23.00 L’amore a domicilio di Emiliano Corapi.

Ortigia Film Festival, creato da Lisa Romano con la direzione artistica di Lisa Romano e Paola Poli ha il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali – MiBAC è sostenuto dalla Regione SicilianaAssessorato al Turismo, Sport e Spettacolo, Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo – Sicilia Film Commission, nell’ambito del progetto Sensi Contemporanei. Con il sostegno di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori con il Patrocinio del Comune di Siracusa.

Rispondi