Il film del giorno: “Crimson Peak” (su Mediaset Italia 2)

Il film del giorno: "Crimson Peak" (su Mediaset Italia 2)Oggi vi consigliamo Crimson Peak, in onda su Mediaset Italia 2 (canale 49 del digitale terrestre) alle 23.10.

Edith Cushing (Mia Wasikowska) è una giovane ragazza americana che aspira a diventare un’affermata scrittrice. I suoi racconti sono tutti costellati da misteriosi fantasmi, forse perché, qualche anno prima, lo spirito della madre defunta le fece visita in un sogno per metterla in guardia su ‘Crimson Peak’. Avvertimento, tuttavia, che la ragazza non era ancora mai riuscita a decifrare. Edith fa la conoscenza del baronetto inglese Thomas Sharpe (Tom Hiddleston), che domanda al signor Cushing dei finanziamenti per migliorare l’estrazione dell’argilla rossa dal suo terreno. Il padre di Edith, spaventato dal repentino interesse di Sharpe per sua figlia, assolda un investigatore e scopre l’oscuro segreto dell’uomo.
Dietro un’ingente somma di denaro, Thomas e sua sorella Lucille (Jessica Chastain) sono costretti a lasciare la città. Ma Thomas trasgredisce al patto e rivela a Edith di essere stato forzato da suo padre a spezzarle il cuore e abbandonarla, confessandole i suoi profondi sentimenti. Mentre i due si ricongiungono, dichiarandosi amore, il signor Cushing viene trovato morto nella sua casa. Nonostante l’amico Alan McMichael (Charlie Hunnam) cerchi di mettere in guardia Edith, la ragazza finisce per sposare l’affascinante baronetto che la conduce nella sua dimora in Inghilterra.
Solo dopo essersi trasferita, la giovane scopre di trovarsi nella tenuta di Crimson Peak e il ricordo di sua madre la mette subito in agitazione. Poco dopo il suo arrivo nella nuova dimora, Edith è sopraffatta dalle continue apparizioni di fantasmi sporchi di argilla rossa e inizia a essere sospettosa nei riguardi del marito e di Lucille. L’amabile cognata, intanto, continua a versarle del tè per calmare i suoi incubi ma la verità sui fratelli Shape sta per venire a galla ed Edith dovrà essere pronta a tutto per fuggire dal destino che l’attende.

Perché vedere questo film

Più thriller che horror, di gusto romantico gotico, inquietante quanto basta con evidenti citazioni di genere. Buon prodotto con un finale che svela retroscena e sentimenti morbosi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*