fbpx

“La visione di Leonardo nell’eredità di Dante”: è la LX Lettura Vinciana

“La visione di Leonardo nell’eredità di Dante”: è la LX Lettura VincianaÈ tutto pronto, o quasi, a Vinci per l’evento culturale più importante e prestigioso della città, la Lettura Vinciana. Il tradizionale appuntamento, che inaugura le Celebrazioni Leonardiane nel mese di aprile, torna dopo un anno di pausa causato dalla pandemia da Covid-19 e lo fa per la prima volta a settembre. L’appuntamento è fissato per venerdì 17 alle ore 17.30.

“Sarà una LX Lettura Vinciana inedita sotto diversi punti di vista – afferma il vicesindaco di Vinci con delega alla Cultura, Sara Iallorenzi – Non solo è la prima volta che si fa nel mese di settembre, ma è anche la prima volta che si svolge di venerdì e non di sabato e soprattutto è la prima Lettura Vinciana realizzata all’aperto, nella suggestiva piazza Guido Masi ai piedi del nostro castello. Si tratta dell’evento più importante per la città di Vinci e per questo volevamo dare un segnale forte, di ampia apertura, affinché sia partecipata non solo dagli esperti e studiosi leonardiani ma anche da tutti coloro che sono interessati”.

L’evento, giunto all’importante traguardo della sessantesima edizione, continua a dar voce ai protagonisti principali degli studi leonardiani. Relatore illustre in questo 2021 sarà Carlo Ossola, docente di “Letterature moderne dell’Europa neolatina” presso il Collège de France, che tratterà del rapporto tra Leonardo e Dante, in occasione del 700enario della morte del Sommo Poeta: Ossola, infatti, è anche presidente del Comitato Nazionale delle Celebrazioni Dantesche. Il titolo della Lettura Vinciana è “De l’esser universale”: la visione di Leonardo nell’eredità di Dante”.

La partecipazione è gratuita ma è fortemente consigliata la prenotazione, in quanto l’accesso alla piazza sarà consentito fino alla disponibilità massima dei posti. È inoltre necessario il possesso della certificazione verde Covid-19 (green pass) in formato cartaceo o digitale.

In caso di maltempo, sarà comunicata a tutti i partecipanti la variazione di location.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend