fbpx

Oggi in TV: Boris Giuliano, un commissario a Palermo - Su Rai Storia (canale 54) nell'anniversario della morteIl ricordo del capo della squadra mobile di Palermo, ucciso il 21 luglio 1979: lo propone il documentario “Boris Giuliano, un commissario a Palermo”, in onda mercoledì 21 luglio alle 17.00 su Rai Storia per “Diario civile”, in occasione dell’anniversario della morte. Giuliano fu tra i primi a capire le trasformazioni criminali di Palermo negli anni 70 e a cogliere i rapporti tra Cosa Nostra e la politica, il primo a indagare su Totò Riina, negli anni in cui prendeva il potere e preparava la mattanza che avrebbe insanguinato Palermo dal 1978 al 1983. Quando fu ucciso, da Leoluca Bagarella, Boris Giuliano stava indagando su un enorme evasione fiscale che sarebbe stata una tangentopoli ante litteram, ma aveva anche condotto inchieste sulle esattorie dei cugini Salvo e sul caso De Mauro. Il suo metodo investigativo, condiviso con una “squadra” di uomini a lui legatissimi, ha rivoluzionato il modo di fare indagini in Italia, come riconosciuto anche da Giovanni Falcone. Il documentario racconta anche l’uomo Boris, un padre di famiglia e un amico che ha lasciato un ricordo vivo e indelebile in chi lo ha incontrato.

Share.

Leave A Reply

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend