fbpx

Oggi in TV: “Linea Blu” alla scoperta del Mediterraneo – Su Rai1 con Donatella Bianchi

Oggi in TV: "Linea Blu" alla scoperta del Mediterraneo - Su Rai1 con Donatella BianchiDal mistero delle grotte al fascino delle spiagge: il Mediterraneo è un mare che la natura modella da 500 milioni di anni: eventi geologici, venti e correnti hanno plasmato queste coste in una varietà di ambienti di grande suggestione. Ma il Mare Nostrum è stato anche culla di civiltà fondamentali nella storia dell’umanità e solcato da millenni da imbarcazioni di tutte le dimensioni, che ha, però, ancora angoli segreti e luoghi di grande suggestione poco conosciuti. Luoghi e storie raccontati da “Linea Blu” – il programma condotto da Donatella Bianchi in onda sabato 24 luglio alle 14 su Rai1 – che mostrerà anche come questo mare sia uno scrigno di biodiversità. Qui infatti vivono il 7,5 per cento delle specie mondiali, con una densità per area circa dieci volte superiore alla media del pianeta. Dalle grandi cernie, sotto il mare, alle diomedee, le berte, sopra il mare: uccelli che hanno alimentato la mitologia per millenni.
Il bacino del Mediterraneo, inoltre, è un’area densamente popolata: oggi oltre 500 milioni di persone vivono nei 22 Paesi che si affacciano su questo mare, molte di più di quelle che abitano negli Stati Uniti o nel sud America.
Eppure, in questo “piccolo” mare chiuso, dove la civiltà corre e l’uomo cerca sempre nuovi spazi, c’è chi è riuscito a trovare il proprio angolo di paradiso, a contatto con una natura selvaggia e non molto lontana dal suo aspetto primordiale. Come ogni sabato, ad accompagnare Donatella Bianchi nel suo viaggio, ci sarà Fabio Gallo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend