fbpx

RIDILLO_La festa per i 30 anni di carriera, domani all’Arena Bike-In di Mantova

RIDILLO_La festa per i 30 anni di carriera, domani all'Arena Bike-In di MantovaEra il 1991: l’anno di Johnny Stecchino, de “Il portaborse” e dei “Quattro amici al bar” di Gino Paoli. Nello stesso anno nascevano i Ridillo, gruppo bandiera del funk & soul italiano che debuttava nel 1995 con il singolo “Cartoline”, con l’intento di fondere un genere internazionale con la melodia e l’ironia tipicamente italiane. Una storia funky lunga 30 anni che, in occasione dell’anniversario, Bengi e soci hanno deciso di festeggiare il 2 agosto all’Arena Bike-In di Mantova con un concerto-evento che ripercorrerà i successi della band: 900 concerti, 112 canzoni registrate, 38 singoli, 8 album e 5 greatest hit. Info e biglietti https://www.mailticket.it/manifestazione-event-extra/XW30/i-ridillo

Per questo evento celebrativo si sono riuniti gli elementi originali della band: Bengi, Shiffer, Paul & Albert, sui quali aleggia lo spirito del Caimano Renzo.

«Festeggiare i nostri 30 anni a Mantova per noi è importante – spiega Daniele Bengi Benati – È una città alla quale siamo tutti molto legati, a cominciare da me, visto che ho studiato all’Istituto d’arte. Inoltre siamo felici di suonare all’Arena Bike-In, per l’aspetto ecologista al quale teniamo molto. Non sarà un live come gli altri, ma una vera e propria festa con tanti amici e colleghi: Everquartett, Emiliano Paterlini, gli Infradisco che aprono il concerto e il dj Discoboy, collaboratore di alcuni testi dei Ridillo”.

I festeggiamenti per l’anniversario sono iniziati a gennaio e proseguiranno fino a dicembre, con un’uscita ogni 22 del mese: inediti e arrangiamenti per i “Ridillovers”, dalla versione 2021 di “Mangio Amore” a “L’ira di Dio”, da “Figli di una buona stella” a “Club califfo”, passando per gli inediti “Ridillo Forever” e “Star in this party”, uscito il 22 luglio.

RIDILLO

I Ridillo sono una band unica nel suo genere. Un cocktail di funky, soul, jazz, afro-brasil, folk e lounge, tanto per citare le influenze più evidenti. Il risultato è un pop raffinato e divertente, elegante e pieno di energia. Nascono nel 1991 e già nel 1992 vincono il secondo premio del concorso internazionale giapponese “Yamaha Music Quest”. Nel 1994 vincono il primo “Trofeo Roxy Bar” di Videomusic con Red Ronnie e nel 1996 pubblicano il primo disco “Ridillo”. Da lì in poi, una lunghissima collaborazione in tour con Gianni Morandi e 13 album. Nel 2020 vengono chiamati a risuonare “Arriva la Bomba” cover del famoso brano di Johnny Dorelli, inserito nella colonna sonora del film “Si muore solo da vivi” dove hanno partecipato anche con un cameo come attori. Nel 2021 sono in corso i festeggiamenti del trentennale della band con diversi concerti e in particolare una festa/evento il 2 Agosto a Mantova in riva al lago.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend