Vai al contenuto

COME FAR LITIGARE MAMMA E PAPÀ, dal 12 settembre al cinema

COME FAR LITIGARE MAMMA E PAPÀ, dal 12 settembre al cinema COME FAR LITIGARE MAMMA E PAPÀ, dal 12 settembre al cinemaIl 12 settembre, preparatevi a ridere e riflettere con “Come Far Litigare Mamma e Papà”, il nuovo film di Gianluca Ansanelli. Distribuito da Warner Bros. Pictures, questo film è una produzione Warner Bros. Entertainment Italia e Greenboo Production, con la partecipazione di un cast eccezionale: Giampaolo Morelli, Carolina Crescentini, Elisabetta Canalis, Valentina Barbieri, Andrea Condè, Judith Schiaffino, Luca Vecchi e la straordinaria partecipazione di Nino Frassica.

Prodotto da Marco Belardi, il film sarà presentato in anteprima alla 54esima edizione del Giffoni Film Festival (19-28 luglio). In questo articolo, esploreremo i dettagli del film, il cast, la trama e tutto ciò che c’è da sapere su questa commedia per tutta la famiglia.

Gianluca Ansanelli: Un Regista di Commedie di Successo

Gianluca Ansanelli, noto per il suo talento nel creare commedie coinvolgenti, torna al cinema con una nuova produzione che promette di far ridere e riflettere. Ansanelli, che ha già conquistato il pubblico con precedenti lavori, dimostra ancora una volta la sua abilità nel raccontare storie che parlano direttamente al cuore dello spettatore.

Un Cast di Stelle: Giampaolo Morelli e Carolina Crescentini

Il cast di “Come Far Litigare Mamma e Papà” è composto da attori di altissimo livello. Giampaolo Morelli e Carolina Crescentini interpretano i ruoli dei genitori di Gabriele, Miriam e Stefano. Entrambi gli attori portano una profonda esperienza e una forte presenza scenica, rendendo i loro personaggi vivi e credibili.

Elisabetta Canalis: Un Ritorno al Cinema

Elisabetta Canalis, nota principalmente per la sua carriera televisiva e di modella, ritorna sul grande schermo con un ruolo che sicuramente catturerà l’attenzione del pubblico. La sua presenza aggiunge un ulteriore tocco di glamour e fascino al film.

La Trama: Una Commedia Familiare con un Twist

La trama di “Come Far Litigare Mamma e Papà” ruota attorno a Gabriele, un bambino che sogna di avere genitori separati per godere dei benefici che vede nei suoi compagni di classe: doppi regali, doppie vacanze, doppia paghetta e videogiochi illimitati. Circondato dalle attenzioni costanti dei suoi genitori, Gabriele si sente intrappolato.

Quando scopre che i suoi genitori vogliono trasferirsi fuori città, realizza che l’unico modo per evitare questo incubo è farli separare. Con l’aiuto della sua amica del cuore Rebecca, Gabriele mette in atto un diabolico piano per raggiungere il suo obiettivo.

 

Il Giffoni Film Festival: Un Palcoscenico di Prestigio

La presentazione in anteprima al Giffoni Film Festival è un riconoscimento significativo per “Come Far Litigare Mamma e Papà”. Il festival, noto per il suo focus sui giovani e sul cinema per famiglie, rappresenta un’importante piattaforma per il lancio di questo film.

La Collaborazione con Tito Buffulini

Gianluca Ansanelli ha scritto la sceneggiatura a quattro mani con Tito Buffulini, portando una nuova dimensione alla storia. Questa collaborazione promette di offrire dialoghi vivaci e situazioni comiche che terranno gli spettatori incollati allo schermo.

Un Omaggio a “La Mia Famiglia a Soqquadro”

Il film è liberamente tratto da “La Mia Famiglia a Soqquadro”, scritto e diretto da Max Nardari. Questo omaggio a un altro grande film italiano aggiunge profondità e risonanza alla storia di “Come Far Litigare Mamma e Papà”, creando un ponte tra due opere che esplorano tematiche familiari in modo divertente e toccante.

L’Importanza del Messaggio Familiare

Al di là delle risate, “Come Far Litigare Mamma e Papà” porta un messaggio importante sull’importanza della famiglia e delle relazioni. Attraverso le avventure di Gabriele, il film invita gli spettatori a riflettere su cosa significhi veramente essere felici e apprezzare ciò che si ha.

La Produzione: Un Impegno di Qualità

Prodotto da Marco Belardi, il film beneficia della collaborazione tra Warner Bros. Entertainment Italia e Greenboo Production. Questo impegno produttivo garantisce un alto livello di qualità sia nella realizzazione tecnica che nella narrazione.

Il Successo di Gianluca Ansanelli

Con una carriera costellata di successi, Gianluca Ansanelli continua a dimostrare il suo talento nel campo della commedia. “Come Far Litigare Mamma e Papà” è l’ennesima prova della sua capacità di creare storie che combinano umorismo e riflessione, catturando l’interesse del pubblico di tutte le età.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend