Vai al contenuto

EMIS KILLA festeggia 15 anni di carriera con “EM15”

EMIS KILLA festeggia 15 anni di carriera con "EM15" EMIS KILLA festeggia 15 anni di carriera con "EM15"Il 2 settembre 2024, presso il Fiera Milano Live, Emis Killa festeggerà i suoi primi 15 anni di carriera con uno show straordinario, EM15, prodotto da Vivo Concerti. Sarà un evento che chiuderà un’estate musicale dedicata alla musica urban, arricchito dalla presenza di numerosi ospiti speciali, scelti tra coloro che hanno accompagnato Emis Killa lungo il suo percorso artistico.

La carriera di Emis Killa: dalle origini al successo

Emiliano Rudolf Giambelli, in arte Emis Killa, ha iniziato la sua carriera pubblicando i suoi primi lavori indipendenti: “Keta Music” (2009), “Champagne e spine” (2010) e “The Flow Clocker Vol. 1” (2011). Con il primo album ufficiale, “L’erba cattiva” (2011), l’artista ottiene il disco di platino e conquista il pubblico con il singolo “Parole di ghiaccio”, doppio disco di platino. Da quel momento, la sua ascesa è stata inarrestabile.

Gli inizi al muretto di San Babila e il legame con Milano

Il rapporto tra Emis Killa e Milano è sempre stato forte e profondo. Dai primi freestyle al muretto di San Babila, l’artista ha costruito la sua carriera legandosi indissolubilmente alla città. Questa connessione sarà celebrata in EM15, dove ci sarà spazio anche per una battle di freestyle, giudicata da Ensi, un’icona del rap italiano.

I successi discografici e le collaborazioni prestigiose

Nel corso della sua carriera, Emis Killa ha ottenuto numerosi riconoscimenti e ha collaborato con i più grandi nomi della scena musicale italiana. “Mercurio” (2013), “Terza Stagione” (2016), “Supereroe” (2018) e “17” (2020), sono solo alcuni degli album che hanno segnato tappe fondamentali del suo percorso. Ogni progetto ha visto la partecipazione di artisti di spicco, rafforzando il suo ruolo di protagonista nella scena rap italiana.

L’evento EM15: un parterre di ospiti d’eccezione

EM15 non sarà solo uno show di Emis Killa, ma una celebrazione della musica urban italiana, con la partecipazione di numerosi ospiti. Tra questi, nomi di spicco come Sfera Ebbasta, Rhove, Neima Ezza, Massimo Pericolo, Paky, Jake La Furia, Kid Yugi, J-Ax, Salmo, Lazza e Geolier. Un parterre eccezionale che testimonia l’influenza e il rispetto che Emis Killa ha guadagnato negli anni.

Le attività interattive per i fan: freestyle e graffiti

Oltre alla musica, EM15 offrirà diverse attività interattive per i fan. Saranno allestiti pannelli per la creazione di graffiti, un omaggio alla cultura hip hop e un richiamo agli esordi dell’artista. Un modo per coinvolgere il pubblico e rendere l’evento un’esperienza a 360 gradi.

La scaletta di EM15: un viaggio nei successi di Emis Killa

Durante lo show, Emis Killa ripercorrerà i momenti salienti della sua carriera, proponendo i brani che lo hanno reso famoso. Da “Parole di ghiaccio” a “Maracanà”, da “Rollercoaster” a “Fuoco e Benzina”, fino ai più recenti successi come “Butterfly” e “Sexy Shop”. Una scaletta pensata per accontentare i fan di tutte le età e celebrare il percorso musicale dell’artista.

Il contributo di Emis Killa alla scena rap italiana

In quindici anni di carriera, Emis Killa ha lasciato un’impronta indelebile nella scena rap italiana. Ha saputo evolversi mantenendo sempre la sua autenticità, passando dall’old school al fenomeno trap senza mai tradire se stesso. I suoi 28 dischi di platino e 22 dischi d’oro sono la testimonianza del suo talento e della sua capacità di parlare al cuore del pubblico.

La dimensione live di Emis Killa: un artista a tutto tondo

Emis Killa non è solo un rapper di successo, ma anche un performer straordinario. I suoi live sono noti per l’energia e il coinvolgimento che riesce a trasmettere al pubblico. EM15 sarà l’occasione perfetta per vedere l’artista in azione, in uno show che promette di essere memorabile.

L’importanza di Milano per Emis Killa

Milano non è solo il palcoscenico di EM15, ma una parte integrante della carriera di Emis Killa. Dalle prime esibizioni nei club della città fino ai grandi concerti al Forum di Assago, Milano ha sempre rappresentato un punto di riferimento per l’artista. EM15 sarà un tributo a questa città che ha visto nascere e crescere il suo talento.

L’impegno per il sociale e il messaggio di Emis Killa

Oltre alla musica, Emis Killa è noto per il suo impegno sociale. Attraverso i suoi testi, ha sempre cercato di trasmettere messaggi importanti, parlando di temi come la vita di strada, le difficoltà della gioventù e la ricerca di riscatto. Un artista che non ha mai avuto paura di essere diretto e sincero, e che ha fatto della sua esperienza personale una fonte di ispirazione per molti.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend