fbpx

Guido Tommasi Editore sostiene Vidas nell’emergenza Covid-19

Guido Tommasi Editore sostiene Vidas nell'emergenza Covid-19Guido Tommasi Editore scende in campo per dare il suo supporto a chi è in prima linea nell’emergenza del Covid-19 e lo fa sostenendo Vidas, l’associazione non profit che da più di 37 anni si occupa di assistenza domiciliare in cure palliative. Fino al 1° giugno il 20%  degli acquisti effettuati sul sito www.guidotommasi.it sarà devoluto a Vidas.

“Il Coronavirus non cancella i bisogni dei malati inguaribili, anzi li acuisce – dichiara Giada Lonati, direttrice sociosanitaria di Vidas – Proprio per questo VIDAS non si ferma garantendo la massima tutela ai pazienti, tra i più fragili perché già gravemente malati, e ai loro familiari, nel territorio più colpito dal Covid-19, la Lombardia”. Con la delibera 2906/2020 dell’8 marzo la Regione Lombardia ha riorganizzato le attività ospedaliere concentrando le emergenze specialistiche (traumi, cardiochirurgia, neurochirurgia ecc.) in centri dedicati e trasformando alcune strutture in ambiti di fatto interamente dedicati alla cura dei pazienti affetti Coronavirus. “Fin da subito noi di VIDAS ci siamo attivati per contribuire a ridurre la pressione sulle strutture ospedaliere allargando ancora di più la rete di quello che la nostra fondatrice Giovanna Cavazzoni definiva l’Ospedale in casa: l’assistenza domiciliare in cure palliative”

Gli operatori Vidas continuano anche i questi giorni a muoversi sul territorio, casa dopo casa, per garantire l’assistenza domiciliare. Il rischio per la salute è ovviamente alto, ne sono consapevoli, ma senza il loro intervento i pazienti dovrebbero essere accolti negli ospedali aggravando lo stato attuale di crisi di posti letto. Proprio per questo motivo Guido Tommasi Editore ha deciso di sostenerli con parte del ricavato dalla vendita dei libri sul suo sito nei mesi di aprile e maggio.

VIDAS è un’Associazione di volontariato laica, fondata da Giovanna Cavazzoni a Milano nel 1982. Offre assistenza sociosanitaria completa e gratuita ai malati con patologie inguaribili a domicilio, in degenza e day-hospice in Casa VIDAS e in Casa Sollievo Bimbi. Un servizio garantito grazie al lavoro delle proprie équipe multidisciplinari, formate da figure professionali specializzate in cure palliative e da volontari selezionati e formati per l’accompagnamento al malato. Un percorso di 37 anni accanto a chi soffre: anziani, adulti e dal 2015 anche bambini. Per loro nel 2019 è stata inaugurata Casa Sollievo Bimbi, primo hospice pediatrico della Lombardia per l’accoglienza di minori gravemente malati e per il sostegno alle famiglie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *