fbpx

Proseguono i nuovi appuntamenti online di ATLANTIDE 2.0.2.1.  Contenitore indipendente abitato da artisti della scena contemporaneaNoi tutti che facciamo questa “cosa “disperante e bellissima e necessaria che è il teatro   , dobbiamo preoccuparci di questa qualità umana dell’uomo , di questa ricchezza non perduta ma sempre in via di perdersi .Dobbiamo sentirci tutti come umili , quieti ed inquieti guardiani di un fuoco che vacilla perché ’ non si spenga incontro ai venti glaciali che investono con valanghe di male e di indifferenza e di arroganza . il punto d’arrivo e sempre lì. Lo si raggiunge un attimo e lo si perde . L’importante è di lavorare sempre per ritrovarlo  ” Giorgio Strehler

Ideazione e coordinamento  artistico: Elena Arvigo

Artisti: (in ordine di arrivo sull’isola di Atlantide)

Elvira Scorza, Elena Gigliotti, Caterina Gramaglia, Fabrizio Martorelli, Francesco Bolo, Alessandro Averone, Monica Nappo, Cristina Perico, Valentina Banci, Mimosa Campironi , Geremia Longobardo, Emanuela Rolla, Orlando Cinque, Simone Faloppa, Matteo Alfonso, Monica Santoro, Giovanni Arezzo, Roberta Lidia De Stefano, Consorzio Balsamico, Silvia Salvatori, Selene Gandini, Marzia Ercolani, Laura Garofoli, Clara Galante, Vittoria Maniglio, Sonia Barbadoro, Samuele Chiovoloni .

 

Da gennaio 2021 ha cominciato a prendere forma una nuova geografia teatrale: Atlantide 2.0.2.1., un contenitore indipendente con la tensione e l’utopia di diventare comunità artistica. Una possibilità di relazione e confronto, luogo in ascolto di proposte sia individuali che collettive, sia di studio che performative. Il linguaggio ha assunto uno spettro di possibilità espressive che ingloba ogni mezzo, dunque, gli artisti stanno esplorando insieme nuove possibilità di incontro con il pubblico, non come alternativa allo spettacolo in presenza, ma come naturali riflessi del modo e del nuovo mondo  in cui stiamo vivendo.

“Atlantide” è attraversata da modalità espressive più formalizzate come i podcast  audio, o  progetti video “site – specific “ di varia natura (sia di natura documentaristica che squisitamente poetici), ma  allo stesso tempo desidera anche rendere lo spettatore partecipe di un working progress, di un cantiere di idee e proposte che attraversano l’arcipelago di Atlantide. In questo momento, che coincide con la riapertura dei luoghi teatrali iniziamo a rendere “specifiche “ per Atlantide letture e studi di testi classici e non, portandole in live streaming in vari modalità.

Sono da intendersi progetti SITE SPECIFIC tutti quelli che vengono immaginati in relazione ad uno spazio che esiste a prescindere dall’opera stessa. Nel nostro caso il luogo è Atlantide e il suo spazio possibile che ci concede. Alcuni contenuti  sono inediti,  immaginati  e realizzati specificatamente per Atlantide. Altri sono invece “adattati “al nuovo spazio. La sfida in questo caso è tenere il filo rosso del senso, giocando con la forma. Si sperimenta e si gioca con l’assenza di regole formali che l’appuntamento nello spazio virtuale concede: si esce dalla cornice.

GLOSSARIO DI ATLANTIDE

DARKROOM: appuntamento notturno in diretta(live streaming) con due o più attori della comunità di Atlantide. Alcuni potranno essere  in presenza nello stesso spazio.  Viene indicato il tema, ma i testi non saranno annunciati e possono essere letti o interpretati a seconda del materiale scelto.

 

RAVE – monologo: appuntamento notturno con un attore/attrice e un testo teatrale in streaming live. Un attore /attrice in solitaria incontra lo spettatore nel cuore della notte con testi del repertorio o nuovi testi. Si predilige la confessione e il flusso di coscienza come genere letterario .

PEEP SHOW: la condivisione con lo spettatore di una parte del processo creativo di studio di  un testo, ovvero dopo qualche ora di letture e si apre la diretta per “farsi  spiare”. Sono progetti di studio per forse realizzare gli spettacoli successivamente in presenza .

REVERIE : appuntamento in live streaming con letture di poesie con più attori in live.

 

ZOOMING + (titolo opera ): letture “non pubbliche “ tra gli attori con una guida e un coordinatore video. Gli attori leggono il testo e poi vengono montate alcune scene in seguito per creare una sorta di doc. Sono progetti di studio pensando a realizzare gli spettacoli successivamente in presenza.

(Es. realizzato in Atlantide a Marzo : ZoomingOtello disponibile su YouTube)

(nome autore) + DANCE :un‘azione teatrale performativa in presenza di impatto sociale che sarà ripresa e restituita anche in diretta  streaming grazie alla presenza di un video reporter.(Es: BRECHTDANCE )

 

(nome autore) +  ACQUARIUM: appuntamenti per un numero limitato di spettatori a cui sarà richiesta una prenotazione per poter accedere ad una stanza virtuale e assistere allo spettacolo in live streaming. Il video non resterà  on demand . (ES: VIRGINIAWOOLF- ACQUARIUM  )

Per il futuro nessuna possibilità formale  è esclusa per nuove ipotesi di rappresentazione.

 

Dunque a tre mesi esatti dalla sua nascita anche oggi, sul continente Atlantide  continuano a prendere forma altri “imprevisti artistici”, esperimenti e studi. I progetti  sono  al momento autofinanziati dagli artisti e il senso di questo lavoro è racchiuso in queste parole di Giorgio Strehler , che ancora vogliamo ricordare:

“Se non avessi voce parlerei con le mani , con le dita . Se non ci fossero le mani e le dita ve racconterei con il resto del corpo  . Racconterei muto, racconterei immobile , attraverso i fili , dentro uno schermo , dentro una ribalta . In qualsiasi modo racconterei perché  l’importante per me è  raccontare le cose ad altri che ascoltano. Non capite che il mezzo per raccontare è solo un  passaggio? “

 

1° Settimana:  dal 29/04 al 02/05

 

  • COME UN GOCCIO DI SALIVA// VIDEO – PROJECT  

                  #IlMocciolo di Elvira Scorza

  • MPOC// PODCAST

              sesta puntata “DONNA INCANDESCENTE “ da Musica per organi caldi di Charles Bukowski

              di e con Giovanni Arezzo

              Giovedì 29 aprile ore 00:00 (Spotify)

  • YO SOY FIDEL Primo studio // VIDEO – PROJECT  

              di e con Geremia Longobardo;Regia Video Giovanni Arezzo

              Venerdì 30 aprile ore 21  p.m.  -( You Tube )

 

  • LETTERE DA UNA SCIALUPPA // PODCAST (prima puntata)

              Un progetto di Fabrizio Martorelli e Claudio Boschi .

              da Sabato 1 maggio ore 21 p.m. ( Spotify )

 

  • MONOLOGHI DELL’ATOMICA // RAVE

 monologo di e con Elena Arvigo- da Preghiera per Cernobyl di Svetlana Aleksievich (REPERTORIO)

              Sabato 1 Maggio ore 01: 30 a.m.  in diretta  (live streaming  FB)

 

  • ALLA FINESTRA CON VIRGINIA // TALK

              Incontro live nel giardino virtuale con Emanuela Rolla e Cristina Perico. Su prenotazione.

              Domenica 2 maggio ore 21 :00 p.m.  (piattaforma zoom)

 

                                                              2° Settimana:  dal 03/05 al 09/05

 

  • BHAGAVADGITA // PEEPSHOW

              progetto di studio di Francesco Bolo Rossini, Dramaturg :Samuele Chiovoloni

               con comunità di Atlantide  e Atlantide Lab

               Lunedi 3 maggio ore  19:00 p.m. (streaming live FB)

 

  • CORSI E RICORSI //   VIDEO – PROJECT  

              di e con Roberta Lidia De Stefano. Prima puntata

              #corsiericorsi

               Da Martedì 4 maggio  ore 18:00 p.m. (YouTube)

 

  • ANTOLOGIA DELLA BELLEZZA // PODCAST   

              a  cura di Monica Santoro  #1podcast

             da  Mercoledì 5 maggio ore 8:00 a.m. (Spotify)

 

  • AMLETO // PEEPSHOW

              progetto di studio  di Elena Arvigo – con coordinamento  video  di Matteo Alfonso

              Mercoledì 5 maggio  ore 19 p.m.

 

  • MPOC//   PODCAST

              settima puntata “E’ UNO SPORCO MONDO” da  Musica per organi caldi di Charles Bukowski

              di e con da Giovanni Arezzo

             Giovedì 6 maggio ore 00:00 ( Spotify )

 

  • CHARLES BAUDELAIRE // REVERIE  

              interferenze poetiche in occasione dell’ anniversario #200 della sua nascita

               #charlesbaudelaire200 ;  con: comunità  di Atlantide e Atlantide Lab.

               Venerdì 7  maggio ore 22 :00 p.m. (streaming live FB)

  • SCOMPOSTA  // VIDEO –PROJECT    

              Drammaturgia corpo e voce di Marzia Ercolani

              Variazioni per organi scordati . Prima stonatura : #ilpiede

               Sabato 8 maggio ore 18:00 p.m.  (streaming live FB)

  • 4:48 PSYCHOSIS // RAVE  

monologo con  Elena Arvigo (regia  in presenza di Valentina Calvani ) (REPERTORIO)

              Domenica 9 maggio ore 02:00  a.m.  (streaming live FB)

                                                           3° Settimana:  dal 10/05 al 16 /05

  • BHAGAVADGITA // PEEPSHOW

             progetto di studio di Francesco Bolo Rossini,

             Dramaturg Samuele Chiovoloni con :  comunità di Atlantide e Atlantide Lab

             Lunedi 10 maggio ore 19:00 p.m. (streaming live FB)

 

  • CORSI E RICORSI //  VIDEO – PROJECT  

              di e con Roberta Lidia De Stefano. Seconda  puntata

              Martedì  11 maggio ore 18:00 p.m. (YouTube)

 

  • AMLETO // PEEPSHOW

              progetto di studio  di Elena Arvigo – con coordinamento  video  di Matteo Alfonso

       (lettura ATTO SECONDO   ) con: comunità di Atlantide e Atlantide Lab

              Mercoledì 12  maggio ore 19 p.m.  (Streaming live FB)

 

  • I COLORI MATURANO LA NOTTE //RAVE

 Monologo  –Confessioni di una diversa Alda Merini

               Voce e corpo narrante : Marzia Ercolani ; (REPERTORIO)

               Giovedì 13  maggio ore 23:00 a.m. Live Streaming

 

  • MPOC //PODCAST:

              ottava puntata  “410 CHILI” da Musica per organi caldi di Charles Bukowski

              a cura di Giovanni Arezzo (Spotify)

              Giovedì 13 maggio ore 00 :00 

 

  •  BRECHTDANCE   //PERFORMANCE    

               Ideazione  : Elena Gigliotti e Daniela Vitale

               Regia: Elena Gigliotti;  Performer: Daniela Vitale; Videoreporter: Dario Aita

               Sabato 15 maggio ore 15  in diretta (Live Streaming FB)

 

  • LE ALTRE EROINE –ELENA  //RAVE –

Monologo da Ghiannis Ritsos  con Elena Arvigo (REPERTORIO)

              Domenica 16 maggio ore 02:00 a.m. in diretta (live streaming  FB)

 

  • LETTERE DAL TEMPO // VIDEO – PROJECT  

              Un viaggio intimo dentro  “Corrispondenze “con  Silvia Salvatori; Art Director

              Alessandra Usai  ; musica Stefano Malatesta e Babyra ; disegni Marco Corona

              Domenica 16 maggio ore 20 p.m. (YouTube)

 

 

4° Settimana:  dal 17/05 al 23 /05

 

  • LE TRE SORELLE E I LORO AMICI   //PEEPSHOW

               un progetto di  studio di Monica Nappo

               Lunedì  17  maggio 19 p.m. (Streaming live FB)

 

  • CORSI E RICORSI //   VIDEO – PROJECT  

               di e con Roberta Lidia De Stefano. Terza puntata

               Martedì 18 maggio  ore 18:00 p.m. (YouTube)

 

  • ELVIRA SCORZA // REVERIE  

              Di Elvira Scorza interferenze poetiche con comunità di Atlantide e Atlantide Lab

              Lunedi 17 maggio 23 : 59 p.m. (Streaming live FB)

 

  • AMLETO // PEEPSHOW

progetto di studio  di Elena Arvigo – con coordinamento  video  di Matteo Alfonso

              (lettura ) con : comunità di Atlantide

              Mercoledì 19  maggio ore 19 p.m.  (streaming live FB)

 

  • MPOC //PODCAST

              nona puntata   “DECLINO E CADUTA” da Musica per organi caldi di Charles Bukowski

              a cura di Giovanni Arezzo (Spotify)

              Giovedì 20 maggio ore 00 :00 

 

  • UNA CAMELIA PER DUE //PODCAST

              a cura di Caterina Gramaglia e Selene Gandini

               Da Venerdì 21 maggio ore 19 (Spotify)

 

  • LA MAGNIFICA OSSESSIONE //DARKROOM 

              lettura  di testi di teatro sull’arte drammatica

              con: comunità di Atlantide e Atlantide Lab

              Venerdì  21 maggio ore 22 p.m. (streaming live FB)

 

  • NEL FRATTEMPO // PODCAST  

              Simposio in versi sboccati – Volume II:

              dal Basso Medioevo al 600 Barocco a cura di Simone Faloppa

              Sabato 22 maggio ore 19 (Spotify)

 

  • MONOLOGHI DELL’ATOMICA // RAVE 

Monologo di e con Elena Arvigo   – da Preghiera per Cernobyl di Svetlana Aleksievich  e Racconti  dell’Atomica Kyoto  Hayashi  (REPERTORIO)

               Domenica 23 maggio ore 01:30 a.m. in diretta (live streaming  FB)

 

  • SEDUTA VICINO ALLA FINESTRA ALLE TRE DI POMERIGGIO//VIRGINIAWOOLFACQUARIUM

              La signora nello specchio: un’immagine riflessa

               #passo2_ImmagineRiflessa cura di Emanuela Rolla

              Domenica 23 maggio ore 21:30  (live streaming)

 

 

I  progetti sono introdotti da presentazioni live che saranno via via indicati sui canali social di Atlantide ad eccezione per “ MPOC “e  “Una camelia per due “che sono introdotti rispettivamente ogni lunedì e mercoledì alle 12 da un Video – Nel caso di MPCO una docuserie  che racconta il making of e svela le collaborazioni  per la musica e la grafica di ogni podcast .

 

DESCRIZIONE PROGETTI

Poesia e letteratura accompagnano i nuovi “imprevisti artistici “:Un radiodramma scritto da Elvira Scorza sul tema dell’assenza del corpo e su quello che manca del teatro, un podcast  di Monica Santoro un’antologia della bellezza con brani del Giardino dei Ciliegi in una sua nuova traduzione, i rave-live streaming del sabato notte con Elena Arvigo di alcuni monologhi del suo repertorio (Monologhi dell’Atomica –Psychosis di Kane, Elena di Ritsos), uno studio di voci e immagini a cura di Geremia Longobardo su Fidel Castro, le “Lettere di una scialuppa” a cura di Fabrizio Martorelli, una esplorazione del femminile attraverso le attrici Sarah Bernardt e Eleonora Duse, con  Caterina Gramaglia e Selene Gandini, un excursus nelle “songs”, senza limiti di luogo o tempo, tra ricordi e musica, a cura di Roberta Lidia De Stefano, la prima variazione per organi scordati di Marzia Ercolani, una serata dedicata a Basaglia con lo spettacolo “I colori maturano la notte”, una BRECHTDANCE,  prima azione artistica dal vivo di Atlantide  a cura di Elena Gigliotti, la prima “Lettera dal tempo” di Silvia Salvatori, e poi omaggi alla poesia celebrando i duecento anni di Baudelaire e i 100 di Strehler. Una nuovo progetto sull’arte drammatica partendo da Jouvet e Coupeau Dunque è sperimentando gli incontri live con il pubblico nel cuore della notte con DarkRoom o Rave e condividendo insieme al pubblico letture e processi di studio, come nel caso del “Peepshow”: ecco alcuni dei nuovi appuntamenti che emergeranno su Atlantide 2.0.2.1.

Share.

Leave A Reply

Aggiornamenti di PuntoZip Vuoi ricevere gli aggiornamenti di PuntoZip in tempo reale? No Sì, certo!
Send this to a friend