Vai al contenuto

“Slow Horses”, le prime immagini della quarta stagione

"Slow Horses", le prime immagini della quarta stagione "Slow Horses", le prime immagini della quarta stagioneApple TV+ ha presentato oggi le prime immagini della tanto attesa quarta stagione della serie di spionaggio vincitrice del premio BAFTA, “Slow Horses”, con protagonista il premio Oscar® Gary Oldman. Questa stagione, adattata dal romanzo “Spook Street” di Mick Herron, debutterà il 4 settembre con i primi due episodi, seguiti da un episodio settimanale fino al 2 ottobre.

Un’introduzione a “Slow Horses”

“Slow Horses” è una serie drammatica di spionaggio caratterizzata da un humor cupo, che segue una squadra di agenti dell’intelligence britannica relegati al dipartimento della discarica dell’MI5, noto come Slough House. Questi agenti, considerati falliti a causa di errori che hanno compromesso la loro carriera, lavorano sotto la guida dell’irascibile e brillante Jackson Lamb, interpretato da Gary Oldman.

La Trama della Quarta Stagione

La quarta stagione si apre con un attentato che mette in luce segreti personali, scuotendo le già instabili fondamenta di Slough House. Questo evento mette alla prova la resilienza e l’abilità degli agenti, costringendoli a confrontarsi con il loro passato e a dimostrare il loro valore nel mondo dello spionaggio.

Un Cast Stellare

Accanto a Gary Oldman, la serie vanta un cast pluripremiato che include:

  • Kristin Scott Thomas, candidata all’Oscar®
  • Jack Lowden, vincitore del BAFTA Scotland Award
  • Saskia Reeves
  • Rosalind Eleazar
  • Christopher Chung
  • Aimee-Ffion Edwards
  • Kadiff Kirwan
  • Jonathan Pryce, candidato all’Oscar®

Nella quarta stagione si uniscono al cast:

  • Hugo Weaving, vincitore del SAG
  • Joanna Scanlan, vincitrice del BAFTA
  • Ruth Bradley, vincitrice dell’IFTA
  • Tom Brooke
  • James Callis

Produzione e Regia

“Slow Horses” è prodotto per Apple TV+ da See-Saw Films e adattato per la televisione da Will Smith (“Veep – Vicepresidente incompetente”). La direzione della quarta stagione è affidata a Adam Randall, mentre i produttori esecutivi includono Jamie Laurenson, Hakan Kousetta, Iain Canning, Emile Sherman, Jane Robertson, Julian Stevens, Douglas Urbanski, Gail Mutrux, Graham Yost e lo stesso Will Smith.

Un Successo Critico

Dalla sua prima stagione nel 2022, “Slow Horses” ha conquistato la critica e il pubblico. Le prime tre stagioni hanno ottenuto il punteggio Certified Fresh su Rotten Tomatoes e la serie ha vinto numerosi premi, tra cui due BAFTA Television Awards. Le vittorie del 2024 includono il Miglior Montaggio: Fiction (Sam Williams) e il Miglior Sonoro: Fiction (Sound Team).

Riconoscimenti e Nomination

Oltre alle vittorie, “Slow Horses” ha ottenuto numerose nomination, tra cui:

  • Miglior Serie Drammatica
  • Miglior Attore Protagonista (Gary Oldman)
  • Miglior Attore Non Protagonista (Jack Lowden)
  • Miglior Montaggio: Fiction (Zsófia Tálas e Katie Weiland)
  • Miglior Musica Originale: Fiction (Daniel Pemberton e Mick Jagger)
  • Miglior Sonoro: Fiction (Martin Jensen, Joe Beal, Duncan Price, Craig Butters, Sarah Elias e Andrew Sissons)
  • Miglior Trucco e Acconciatura (Lucy Sibbick)

La Quinta Stagione è già Confermata

Oltre all’imminente quarta stagione, Apple TV+ ha recentemente annunciato anche una quinta stagione della serie, che sarà adattata dal quinto romanzo della serie di Mick Herron, “London Rules”. Questo annuncio ha ulteriormente consolidato l’entusiasmo dei fan e la fiducia nella qualità narrativa della serie.

Con un cast stellare, una trama avvincente e una produzione di alta qualità, la quarta stagione di “Slow Horses” promette di essere un altro successo per Apple TV+. Gli spettatori possono aspettarsi intrighi, tensioni e colpi di scena in un dramma di spionaggio che continua a elevare il genere. Non perdete il debutto su Apple TV+ il 4 settembre.

“Slow Horses” è una serie che non solo intrattiene, ma invita anche alla riflessione sulle dinamiche del potere e sulla natura umana. Se non avete ancora visto le prime tre stagioni, è il momento perfetto per recuperare e prepararsi a una quarta stagione che promette di essere ancora più emozionante e coinvolgente.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend